Boiron Calendula LHF Unguento 20g

POMMADE AU CALENDULA LHF 20G HOMEOPATHIE BOIRON ingrandisci

3400930617694

Boiron dilutions homéopathiques Boiron dilutions homéopathiques

Boiron Calendula Unguento LHF 20g è un medicinale omeopatico curativo e antisettico.

maggiori dettagli

Il consiglio del farmacista

Usato per: fessure, graffi, screpolatura

contiene: calendola

In magazzino

Costo Stimato di Consegna
Gratuita da 129€*

4,99 € TTC

Aggiungi alla lista dei desideri

guadagnare 4 punti la fedeltà in acquisto di questo prodotto


L'unguento Calendula LHF Boiron è un medicinale omeopatico curativo e antisettico. Viene utilizzato principalmente per l'antisepsi di ferite della pelle e delle mucose, per ulcere cutanee, punture di insetti, reazioni infiammatorie locali a contatto con meduse e anemoni di mare.
Questo unguento omeopatico può essere utilizzato anche per l'aftosi orale, per la leucorrea (secrezione bianca) e infine per la congiuntivite.

Origine del rimedio: Le Marigold des Jardins, di cui viene utilizzata la parte aerea superiore.

Azione del farmaco: la tintura madre di calendula ha un effetto protettivo.

Indicazioni di unguento alla calendula di Boiron

L'unguento alla calendula Boiron è un unguento protettivo e ammorbidente, usato per trattare crepe, pelle screpolata e abrasioni.

Puoi anche ordinare il complesso omeopatico Lehning L89 Calendula come trattamento complementare per la guarigione delle ferite e le ustioni.

In caso di irritazione agli occhi, è possibile acquistare colliri omeopatici monodose Homeoptic Boiron .

Dosaggio e consigli per l'uso dell'unguento alla calendula Boiron

Percorso esterno. Da applicare sulla pelle pulita.

Pulire l'area da trattare prima dell'applicazione. Da una a più applicazioni al giorno di pomata alla calendula LHF Boiron. Questo medicinale contiene solo sostanze che si presume siano sicure durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, non utilizzarlo per un periodo prolungato senza il consiglio del farmacista o del medico.

Composizione di Calendula LHF Boiron unguento

Tintura madre di calendula officinalis: 4 g

Eccipienti: vaselina, lanolina.

Avvertenze speciali: questo medicinale contiene lanolina e può causare reazioni cutanee locali, come l'eczema. Se i sintomi persistono, consultare il medico

Capacità di Calendula LHF Boiron unguento

LHF Calendula Unguento ha la forma di un tubo da 20 g. Se i sintomi persistono, consultare il medico.

Quali sono le proprietà della Calendula officinalis

L'unguento alla calendula può essere utilizzato per il trattamento locale di ferite superficiali, abrasioni e infiammazioni della pelle. L'unguento ha un'azione antinfiammatoria e cicatrizzante. Attiva la normale irrigazione della pelle nonché la formazione del tessuto di granulazione.

Il suo effetto è dovuto a un estratto della pianta medicinale Calendula officinalis (calendula).

La calendula officinale ha molte proprietà terapeutiche e il suo uso esterno in erboristeria sta sempre più soppiantando l'uso interno.

In uso esterno, la Calendula viene tradizionalmente utilizzata:

  • in cosmetica, la calendula è particolarmente apprezzata per il trattamento di problemi della pelle: irritazioni, arrossamenti, infiammazioni della pelle (psoriasi, eczema, acne ...), prurito, crosta lattea nei neonati, crepe che compaiono durante l'allattamento ....
  • in dermatologia, nell'ambito delle lesioni esterne , la calendula non solo lenisce ferite, scottature solari, ustioni minori, ma le guarisce. Ha anche l'effetto di rigenerare naturalmente la pelle.

Consiglio del tuo farmacista

L'unguento alla calendula Boiron LHF viene utilizzato come coadiuvante dell'irritazione della pelle. Questo unguento è usato per trattare le perle e le irritazioni intorno alla bocca

I nostri medici di farmacia raccomandano anche questi prodotti

I nostri articoli correlati

Calendula Officinalis, la calendula da giardino del calendario

07/04/2022 Piante medicinali ed erboristeria

Nell’antica Grecia, Teofrasto e Dioscoride parlavano di una pianta chiamata Klymenos . Allo stesso tempo, tra i romani ( Virgilio , Plinio , Columella …), viene citato il caso di Caltha. Alcuni scrittori poco informati hanno voluto vedere in questi due nomi la preoccupazione . Se il primo di questi termini viene dimenticato, la confusione sul secondo termine persiste così a lungo che nel XVI secolo Jean Bauhin designò la calendula da giardino con il nome latino Caltha vulgaris , mentre un altro caltha, Caltha palustris è soprannominato preoccupazione per le paludi, preoccupazione per l’acqua … Un po’ di storia Dalla fine dell’VIII secolo troviamo infatti...

Vedi l'articolo

Partenza veloce!

Acquisto veloce

Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

Formulaire de commande rapide

Vantaggi Soin et Nature La nostra qualità e la sicurezza garantita
farmacisti
esperti
dati
criptato
pagamento
sicuro
pacco
seguire
A vostra
ascolto