EPS Busserole Pileje estratto Phytostandard

prodotto personalizzabile

EPS Préparations PhytoPrevent EPS Préparations PhytoPrevent

Estratti fluidi piante fresche standardizzato EPS busserole Pileje

Separati o miscele in una tinta fiala 30, 60, 90, 100, 150, 300, o 500 ml

maggiori dettagli

Navi in ​​5-7 giorni lavorativi

Costo Stimato di Consegna
Gratuita da 129€*

18,95 €

Personalizza il tuo prodotto

Aggiungi alla lista dei desideri

guadagnare 56 punti la fedeltà in acquisto di questo prodotto


EPS Phytostandard BUSSEROLE Pileje PILEJE ricondizionato in sapiente preparazione

Preparazione di estratti fluidi di piante fresche standardizzate in soluzione di glicerina (EPS)

Da 1 a 3 cucchiaini per ciclo discontinuo da 1 a 3 mesi
In associazione con altri stabilimenti, l'EPS Busserole è tradizionalmente utilizzato per questi segni:

Infezione ricorrente delle vie urinarie da E. coli: 3 cucchiaini / die per 10 giorni ogni 2 mesi EPS Bearberry + EPS Echinacea aa

Infezione del tratto urinario con squilibrio della flora intestinale, colite con diarrea: 3 cucchiaini / die per 10 giorni: EPS Uva ursina + EPS Lady's manto aa:
Prostatite, uretrite semplice: 1 cucchiaino 3 volte al giorno per 10 giorni ogni 2 mesi: EPS Uva ursina + EPS Echinacea aa
Infezione delle vie urinarie con diuresi insufficiente: 3 cucchiaini / die per 10 giorni: EPS Busserole + EPS Piloselle aa
Congestione della piccola pelvi, con insufficiente eliminazione intestinale ed epato-renale: 3 cucchiaini / die per 10 giorni: EPS Busserole + EPS Dandelion aa

Come ordinare la vostra miscela di EPS Phytostandard BUSSEROLE Pileje PILEGE

I nostri tecnici di farmacia li combinano secondo la formulazione e la scelta di prescrizione dei medici - naturopati.

In pratica , ordini da noi la tua miscela secondo la ricetta stabilita dal tuo Naturopata e ricevi una preparazione magistrale in EPS personalizzata (generalmente confezionata in flaconi da 150 ml o 300 ml, a seconda della durata del trattamento).

Utilizza la scheda " Personalizzazione " per fornirci l'elenco degli EPS da mescolare, quindi salva il tuo contributo prima di aggiungere questo prodotto al tuo carrello. Ricordarsi di inserire il volume totale desiderato di estratti di fluidi vegetali standardizzati, nel menu a discesa " Il tuo riferimento " a sinistra del prezzo.

Queste materie prime sono commercializzati dal laboratorio Pileje (Pileje).

EPS Phytostandard BUSSEROLE 150ML Pileje ricondizionato

Integratore alimentare a base di estratto fluido di carciofo (standardizzato e stabilizzato) Senza alcool
I Phytostandards sono estratti fluidi, prodotti da piante selezionate la cui origine viene fatta risalire.
Sono ottenuti secondo un processo brevettato che rispetta l'integrità della pianta. Questi estratti sono standardizzati e garantiscono un contenuto costante e stabile di principi attivi.

Proprietà dell'EPS Phytostandard Busserole

- Antisettico urinario (1)

1 Jahodár L, Jílek P, Páktová M, Dvoráková V. Effetto antimicrobico di arbutina e un estratto delle foglie di Arctostaphylos uva-ursi in vitro. Cesk Farm. 1985 Jun; 34 (5): 174-8.

Suggerimenti per l'utilizzo di EPS Phytostandard Busserole

5 ml di EPS Busserol, da 1 a 2 volte / giorno (pipetta dosatrice fornita nella custodia)

Durata dell'integrazione: da 9 a 18 giorni. Da rinnovare secondo necessità.
Da assumere lontano dai pasti, da diluire in un abbondante bicchiere d'acqua o un succo di frutta.
L'uva ursina può essere somministrata come cura di 10 giorni, alla velocità di 5 ml 3 volte al giorno, ogni 2 mesi per continuare secondo il consiglio del proprio medico - naturopata.
Per potenziare l'efficacia dell'uva ursina è fondamentale alcalinizzare l'urina. Pertanto, si consiglia di consumare acque minerali alcaline (Vichy, Hépar, Saint-Yorre), alla velocità di un litro minimo al giorno. Co-somministrare bicarbonato di sodio durante il trattamento.

Precauzioni per l'uso di EPS Phytostandard Busserole

Questo integratore alimentare non può sostituire una dieta variata ed equilibrata e uno stile di vita sano.
Un uso eccessivo può provocare effetti lassativi.
Da consumarsi preferibilmente entro la fine e il numero di lotto indicato sul lato inferiore della custodia.
Non superare la dose giornaliera consigliata. Conservare a temperatura ambiente. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

In nessun caso le informazioni e i consigli forniti possono costituire una diagnosi, che richiede necessariamente un esame con il proprio medico.
Non sostituiscono nemmeno una consultazione con lui.
Non dovrebbero in nessun caso sostituire le cure mediche.

Composizione di EPS Phytostandard Busserole

Estratto di Uva ursina - Arctostaphylos uva-ursi L. (foglia), stabilizzato in glicerina di origine vegetale.

Famiglia Ericaceae
Origine: Asia - America

Abilmente utilizzato nella patologia urinaria infiammatoria ed infettiva , sia in prevenzione che curativa , l'uva ursina è una pianta officinale molto utile nell'ambito terapeutico del fitoterapista. L'assunzione di uva ursina non porta a resistenza batterica nella gestione di questo tipo di patologie infettive e dolorose. Si raccomanda di rispettare le precauzioni d'uso e le controindicazioni della pianta.

La conservazione dei costituenti dell'uva ursina richiede un processo di estrazione attuato in assenza di aria e luce. L'attività della foglia di uva ursina è essenzialmente legata ai suoi principi attivi idrofili (idrochinone), ma la sinergia d'azione dei composti della pianta rende necessaria la presenza di un estratto
portando tutte le frazioni della pianta. Ciò è reso possibile da una doppia estrazione idrica ed alcolica effettuata da piante fresche, che rispetta l'integrità e tutti i principi attivi presenti nella pianta originaria. Questo processo ha anche il vantaggio di garantire la perfetta biodisponibilità dei principi attivi naturali e di conseguenza di ottimizzare l' efficacia terapeutica della foglia di uva ursina.

Storia e origine dell'uso dell'Uva ursina

Piccolo arbusto originario dell'Asia e dell'America, l' uva ursina produce bacche rosso scarlatto che attirano gli orsi, da qui il suo soprannome di " uva ursina ".
Le sue foglie verdi lucide e persistenti sono ricche di arbutoside, un composto fenolico metabolizzato principalmente nelle urine e che conferisce all'uva ursina le sue proprietà antisettiche urinarie.

Materie prime EPS per uso farmaceutico dal laboratorio di Pileje

Gli EPS sono estratti fluidi di Piante Fresche Standardizzate e Glicerinate, ottenuti grazie ad un processo di estrazione innovativo e brevettato, con contenuto di tracciante garantito. Questi estratti vegetali sono privi di alcool, possono essere consigliati a tutta la famiglia.

L' EPS o Estratto di Pianta Fresca Standardizzato è ottenuto con il processo di estrazione "Phytostandard" che rispetta l'integrità e tutti i principi attivi vegetali naturalmente presenti nella pianta medicinale. Ti suggeriamo di preparare la tua miscela personalizzata di EPS , secondo le formule consigliate dal tuo Naturopata .

I nostri medici di farmacia raccomandano anche questi prodotti

I nostri articoli correlati

Qual è la differenza tra EPS (PhytoPrevent) e SIPF (Synergia)?

24/09/2021 Integratori alimentari

Per spiegare velocemente la differenza tra questi due tipi di estratti di piante officinali fresche , vedremo prima il metodo SIPF, per poi evidenziare le 2 fasi finali e originali del processo EPS: lisciviazione dove l’alcol viene aggiunto alla miscela di impianto criomacinato, aumentando gradualmente il grado alcolico e l’ aggiunta di glicerina , dopo evaporazione dell’alcol e dosaggio del tracciante, l’ultima operazione consiste nell’aggiungere glicerina di origine vegetale per garantire la standardizzazione del prodotto. Il processo SIPF Il processo SIPF è un processo produttivo che ha la particolarità di conservare tutti i costituenti così come erano...

Vedi l'articolo

Busserole, uva d’orso dalle proprietà pantagrueliche

24/08/2021 Piante medicinali ed erboristeria

L’uva ursina è uno dei più assenti dalla letteratura medica di tutta l’antichità. Il Medioevo non fa molto di meglio se si considera che i documenti più antichi che lo riguardano risalgono solo al XII secolo: alcuni libri inglesi ne raccontano l’uso, è addirittura citato in un erbario gallese del XIII secolo, intitolato The Doctors of Myddfai. In Francia, fu Rabelais (medico-scrittore) il primo a sottolineare gli effetti diuretici dell’uva ursina nella sua opera letteraria Gargantua , descrivendo Pantagruele in preda a un’infezione delle vie urinarie . Un po’ di storia Nel XX secolo, Botan riafferma i poteri diuretici e antisettici della pianta . Scrive...

Vedi l'articolo

Personalizza il tuo prodotto

Dopo aver personalizzato il prodotto, non dimenticare diaggiungere il prodotto al carrello.

I formati accettati: GIF, JPG, PNG

immagini
testo

loader

* campi obbligatori

Partenza veloce!

Acquisto veloce

Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

Formulaire de commande rapide

Vantaggi Soin et Nature La nostra qualità e la sicurezza garantita
farmacisti
esperti
dati
criptato
pagamento
sicuro
pacco
seguire
A vostra
ascolto