EPS Ribes nero Pileje Estratto vegetale Phytostandard

prodotto personalizzabile

EPS Préparations PhytoPreventEPS Préparations PhytoPrevent

Estratti fluidi piante fresche standardizzato EPS CASSIS Pileje

Separati o miscele in una tinta fiala 30, 60, 90, 100, 150, 300, o 500 ml

maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

Costo Stimato di Consegna
Gratuita da 129€*

    18,95 €

    Personalizza il tuo prodotto

    Aggiungi alla lista dei desideri

    guadagnare 56 punti la fedeltà in acquisto di questo prodotto


    EPS Phytostandard CASSIS Pileje PILEJE ricondizionato in preparazione magistrale

    Preparazione di estratti fluidi di piante fresche standardizzate in soluzione di glicerina (EPS)

    1-2 cucchiaini per cura di 1 mese
    In associazione con altri stabilimenti, l'EPS Cassis è tradizionalmente utilizzato per questi segni:

    Affaticamento fisico: EPS Cassis + EPS Ginseng aa 1-2 cucchiaini / giorno - cure da 1 a 3 mesi

    Attività fisiche (preparazione e recupero in atleti e persone over 50) :
    EPS Cassis + EPS Ginseng + EPS Tribulus: da 1 a 2 cucchiaini / giorno per 3 mesi
    Astenia post-infettiva - adulti : EPS Cassis + EPS Ginseng: 2 cucchiaini / giorno per 15 giorni rinnovabile
    Astenia post-infettiva - bambino : EPS Cassis + EPS ortica PA: 2 cucchiaini / giorno per 15 giorni rinnovabile
    Disturbi da demineralizzazione e troficità osteo-articolare : EPS Ribes nero + EPS Ortica PA + EPS Equiseto: 2 cucchiaini / giorno per 3 mesi rinnovabili
    Affaticamento legato a un ipotiroidismo frustrato, ipotiroidismo funzionale : ribes nero EPS + avena EPS: da 1 a 2 cucchiaini / giorno per 1 mese rinnovabile
    Iperuricemia, prevenzione della litiasi : Ribes nero EPS + Orthosiphon EPS + Meadowsweet EPS: 2 cucchiaini in 1,5 l di acqua da bere durante il giorno per 3 mesi rinnovabile
    Prevenzione delle allergie respiratorie : EPS Cassis + EPS Piantaggine: 1 cucchiaino / giorno durante il periodo di rischio
    Trattamento di base dei reumatismi degenerativi articolari e periarticolari : EPS Cassis + EPS Willow + EPS Curcuma: da 1 a 2 cucchiaini / giorno per 3 mesi

    Come ordinare la vostra miscela di EPS Phytostandard CASSIS Pileje PILEGE

    I nostri tecnici di farmacia li combinano secondo la formulazione e la scelta di prescrizione dei medici - naturopati.

    In pratica , ordini da noi la tua miscela secondo la ricetta stabilita dal tuo Naturopata e ricevi una preparazione magistrale in EPS personalizzata (generalmente confezionata in flaconi da 150 ml o 300 ml, a seconda della durata del trattamento).

    Utilizza la scheda " Personalizzazione " per fornirci l'elenco degli EPS da mescolare, quindi salva il tuo contributo prima di aggiungere questo prodotto al tuo carrello. Ricordarsi di inserire il volume totale desiderato di estratti di fluidi vegetali standardizzati, nel menu a discesa " Il tuo riferimento " a sinistra del prezzo.

    Queste materie prime sono commercializzati dal laboratorio Pileje (Pileje).

    EPS Phytostandard CASSIS EPS Pileje ricondizionato

    Integratore alimentare a base di estratto fluido di Ribes nero (standardizzato e stabilizzato) Senza alcool
    I Phytostandards sono estratti fluidi, prodotti da piante selezionate la cui origine viene fatta risalire.
    Sono ottenuti secondo un processo brevettato che rispetta l'integrità della pianta. Questi estratti sono standardizzati e garantiscono un contenuto costante e stabile di principi attivi.

    Proprietà di EPS Phytostandard Cassis

    - Antinfiammatorio (1)
    - Condroprotettore (2)

    1 Garbacki N et al. Effetti inibitori delle proantocianidine delle foglie di Ribes nigrum sulle reazioni infiammatorie acute della carragenina indotte nei ratti. BMC Pharmacol. ; 21 ottobre 2004; 4 (1): 25
    2 Witchl M. e Anton R. Piante terapeutiche: tradizione, pratica farmaceutica, scienza e terapia. Edizioni Tec & Doc; 1999

    Suggerimenti per l'utilizzo di EPS Phytostandard Cassis

    5 ml di EPS CASSIS, da 1 a 2 volte / giorno (pipetta dosatrice fornita nella valigetta)

    Durata dell'integrazione: da 9 a 18 giorni. Da rinnovare secondo necessità.
    Da assumere lontano dai pasti, da diluire in un abbondante bicchiere d'acqua o un succo di frutta.

    Precauzioni per l'uso di EPS Phytostandard Cassis

    In nessun caso le informazioni e i consigli forniti possono costituire una diagnosi, che richiede necessariamente un esame con il proprio medico.
    Non sostituiscono nemmeno una consultazione con lui.
    Non dovrebbero in nessun caso sostituire le cure mediche.

    Questo integratore alimentare non può sostituire una dieta variata ed equilibrata e uno stile di vita sano. Un uso eccessivo può provocare effetti lassativi.
    Da consumarsi preferibilmente entro la fine e il numero di lotto indicato sul lato inferiore della custodia.
    Non superare la dose giornaliera consigliata. Conservare a temperatura ambiente. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

    Composizione di EPS Phytostandard Cassis

    Estratto di Ribes Nero - Ribes nigrum L. (Foglia), stabilizzato in glicerina di origine vegetale.

    Famiglia Grossulariaceae o Saxifragaceae

    Origine: Europa centrale e orientale - Asia settentrionale - Francia nord-orientale

    Il ribes nero è una pianta importante nell'arsenale terapeutico del medico: è di uso quotidiano, maneggevole e perfettamente innocuo indipendentemente dall'età del paziente.
    La fragilità dei suoi costituenti, in particolare ad effetto antiossidante, richiede un processo di estrazione effettuato in assenza di aria ed escludendo calore e luce nonché una doppia estrazione di acqua e alcool. Solo questo processo di estrazione permette di preservare nel prodotto finito l'integrità e tutti i principi attivi presenti nella pianta fresca originale e ne garantisce la perfetta biodisponibilità. Garantisce quindi l'efficacia terapeutica della pianta.

    Storico
    Il ribes nero è una pianta moderna e antichissima, la cui conoscenza ha proprietà medicinali tramandate di generazione in generazione. In Francia, le virtù medicinali del ribes nero furono presentate già nel XVI secolo nell'opera "La venerie" di Jacques du Fouilloux, che ne riconosceva il potere di curare i morsi di vipera. Fu poi descritto nel XVIII secolo come rimedio a tutti i mali in "Le mirabili proprietà del ribes nero", scritto dall'abate Bailly de Montaran. Si diceva fosse "fortificante, tonificante, aperitivo, diuretico e adatto alla rimozione dei calcoli".

    Materie prime EPS per uso farmaceutico dal laboratorio di Pileje

    Gli EPS sono estratti fluidi di Piante Fresche Standardizzate e Glicerinate, ottenuti grazie ad un processo di estrazione innovativo e brevettato, con contenuto di tracciante garantito. Questi estratti vegetali sono privi di alcool, possono essere consigliati a tutta la famiglia.

    L' EPS o Estratto di Pianta Fresca Standardizzato è ottenuto con il processo di estrazione "Phytostandard" che rispetta l'integrità e tutti i principi attivi vegetali naturalmente presenti nella pianta medicinale. Ti suggeriamo di preparare la tua miscela personalizzata di EPS , secondo le formule consigliate dal tuo Naturopata o Osteopata .

    I nostri medici di farmacia raccomandano anche questi prodotti

    I nostri articoli correlati

    Qual è la differenza tra EPS (PhytoPrevent) e SIPF (Synergia)?

    24/09/2021 Integratori alimentari

    Per spiegare velocemente la differenza tra questi due tipi di estratti di piante officinali fresche , vedremo prima il metodo SIPF, per poi evidenziare le 2 fasi finali e originali del processo EPS: lisciviazione dove l’alcol viene aggiunto alla miscela di impianto criomacinato, aumentando gradualmente il grado alcolico e l’ aggiunta di glicerina , dopo evaporazione dell’alcol e dosaggio del tracciante, l’ultima operazione consiste nell’aggiungere glicerina di origine vegetale per garantire la standardizzazione del prodotto. Il processo SIPF Il processo SIPF è un processo produttivo che ha la particolarità di conservare tutti i costituenti così come erano...

    Vedi l'articolo

    Ribes nero, pepe di Spagna dalle proprietà ammirevoli

    27/09/2021 Piante medicinali ed erboristeria

    Il termine “ribes nero” prende la sua etimologia dal fenicio. Questo ribes nero vegetale è una parola che compare nel XVI secolo, contemporaneamente ai primi scritti concessigli ( Rembert Dodoens , 1583) e alle prime menzioni medicinali delle sue foglie e dei suoi frutti ( Petrus Forestus , 1614). Un po’ di storia Dodoens è fiammingo, Forestus è olandese. Sono quindi autori relativamente settentrionali, che si adattano relativamente male al modo in cui Anne de Bretagne chiama il ribes nero nei suoi Grandes heures “ albero del pepe di Spagna ”. Tuttavia, questa è la prova che il ribes nero era conosciuto in Francia intorno all’anno 1500. In Francia, è Philibert...

    Vedi l'articolo

    Personalizza il tuo prodotto

    Dopo aver personalizzato il prodotto, non dimenticare diaggiungere il prodotto al carrello.

    testo

    loader

    * campi obbligatori

    Partenza veloce!

    Acquisto veloce

    Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

    Formulaire de commande rapide

    Vantaggi Soin et Nature La nostra qualità e la sicurezza garantita
    farmacisti
    esperti
    dati
    criptato
    pagamento
    sicuro
    pacco
    seguire
    A vostra
    ascolto