0
Olio essenziale di Frankincense LCA

Olio essenziale di Frankincense LCA

Marchio : LCA Aroma LCA Aroma
7,91 € IVA esclusa 9,49 € IVA INCLUSA
In magazzino
Riferimento : 3661923180704
Guadagna 9 punti fedeltà acquistando questo prodotto
Per aggiungere questo prodotto a un elenco è necessario aver effettuato il login. Accesso clienti

L'olio essenziale di incenso, estratto dalla Boswellia carterii, è un prezioso alleato per il sistema immunitario e il benessere respiratorio. Scopri i suoi vantaggi e la sua integrità nella nostra farmacia online.

A cosa serve l'olio essenziale di incenso?

Benvenuti nel mondo dell'olio essenziale di incenso, conosciuto anche con il nome botanico di Boswellia carterii. Questo prezioso olio viene estratto dalla gomma oleoresinosa di un piccolo albero che si trova nelle regioni aride dell'Africa e dell'Arabia, utilizzando un processo di distillazione a vapore a bassa pressione. Ma non è tutto: questo olio essenziale è molto più di una semplice sostanza aromatica. È noto per i suoi numerosi benefici per la salute e il benessere, che lo rendono un must della farmacopea naturale.

Uno scudo naturale per le vostre difese immunitarie

L'olio essenziale di incenso è noto soprattutto per la sua incredibile capacità di stimolare il nostro sistema immunitario. I monoterpeni (dal 40 all'85%) e i sesquiterpeni (dal 3 al 12%) contenuti in questo olio, come i pineni, il limonene e il beta-cariofillene, lavorano in sinergia per aumentare le nostre difese naturali. In un momento in cui la protezione della nostra salute è essenziale, l'olio essenziale di incenso è un prezioso alleato per tenere a bada le infezioni. È il vostro scudo naturale contro le aggressioni esterne.

Un prezioso supporto per le vie respiratorie

L'olio essenziale di incenso è anche un vero tesoro per il nostro sistema respiratorio. Se soffrite di sinusite, bronchite o persino di bronchite asmatica, può dare un notevole sollievo. La sua azione espettorante aiuta a liberare le vie respiratorie, permettendo di respirare più liberamente. E non lasciatevi abbattere dall'influenza: l'olio essenziale di franchincenso vi aiuta a combattere i sintomi di questa malattia stagionale.

La magia della guarigione

Leproprietà cicatrizzanti e riparatrici dell'olio essenziale di incenso lo rendono una risorsa preziosa per la cura delle ferite profonde. In caso di ferite, piaghe da decubito o lesioni cutanee, questo olio può favorire una guarigione più rapida e ridurre al minimo il rischio di infezioni. Agisce delicatamente sulla pelle, nutrendola e rigenerandola grazie ai suoi principi attivi.

Lenitivo per la mente e l'anima

Oltre ai benefici fisici, l'olio essenziale di incenso possiede anche virtù psicologiche. Ha un effetto armonizzante sul sistema nervoso, favorendo l'elevazione spirituale. Utilizzando quest'olio, è possibile calmare la mente, ridurre lo stress e coltivare un senso di benessere interiore. È il biglietto per un viaggio rilassante verso una migliore salute mentale.

L'olio essenziale di incenso, estratto dalla Boswellia carterii, è molto più di un semplice prodotto. È una fonte di benefici inestimabili per la salute e il benessere. Che si tratti di rafforzare le difese immunitarie, alleviare i problemi respiratori, promuovere la guarigione o trovare la serenità interiore, questo olio è al vostro servizio. Incarna la purezza e la forza della natura al suo meglio. Quindi non aspettate oltre per scoprire tutti i benefici dell'olio essenziale di incenso e fatevi il regalo di una salute e di un benessere naturali.

Offriamo anche l'olioessenziale di Eucalipto mentolato del laboratorio specializzato in aromaterapia LCA, al miglior prezzo nella nostra farmacia online.

Come si usa l'olio essenziale di incenso?

L'olio essenziale di incenso è un tesoro naturale che può essere utilizzato in diversi modi per godere dei suoi numerosi benefici. Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo da questo prezioso olio:

Diffusione aromatica per un'atmosfera rilassante

Per creare un'atmosfera rilassante in casa, aggiungete qualche goccia di olio essenziale di franchincenso a un diffusore. Lasciate che la sua fragranza delicata riempia l'aria, creando un'atmosfera rilassante che favorisce la meditazione o il relax. Potete anche combinarlo con altri oli essenziali, come quello di eucalipto o di lavanda, per un'esperienza olfattiva ancora più ricca.

Applicazione cutanea per il sollievo e la guarigione

L'olio essenziale di incenso può essere applicato sulla pelle per alleviare diversi disturbi. Per sfruttare le sue proprietà curative, mescolare alcune gocce di olio essenziale di incenso con un olio vegetale a scelta, come l'olio di jojoba o di mandorle dolci, quindi applicare delicatamente sulla zona da trattare. È ideale per ferite, piaghe da decubito e lesioni cutanee.

Inalazioni per il sollievo delle vie respiratorie

In caso di problemi respiratori come sinusite, bronchite o influenza, l'inalazione è un modo efficace per godere dei benefici dell'olio essenziale di franchincenso. Versate qualche goccia di olio essenziale in una ciotola di acqua calda, mettete la testa sopra la ciotola, coprite con un asciugamano e inalate i vapori per qualche minuto. Questo aiuterà a liberare le vie respiratorie e ad alleviare i sintomi.

Precauzioni d'uso

L'olio essenziale di incenso è potente, quindi è essenziale prendere alcune precauzioni quando lo si usa. Ecco alcuni punti da tenere a mente:

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini: Conservare l'olio essenziale di incenso in un luogo sicuro e inaccessibile ai bambini.
  • Diluizione consigliata: per l'applicazione sulla pelle, diluire sempre l'olio essenziale di incenso in un olio vegetale prima di applicarlo sulla pelle.
  • Test di tolleranza cutanea: prima di applicare l'olio essenziale su un'ampia zona della pelle, effettuare un test di tolleranza cutanea applicando una piccola quantità diluita su una piccola zona della pelle. Attendere qualche ora per assicurarsi che non si verifichino reazioni avverse.
  • Evitare il contatto con gli occhi: assicurarsi di non far entrare l'olio essenziale di franchincenso negli occhi. In caso di contatto accidentale, sciacquare abbondantemente con acqua pulita.
  • Consultare un professionista della salute: in caso di gravidanza, allattamento, assunzione di farmaci o problemi di salute particolari, consultare un professionista della salute prima di utilizzare l'olio essenziale di franchincenso a scopo terapeutico.

Esprimete la vostra opinione sui consigli d'uso e sul dosaggio dell'olio essenziale di incenso con il nostro partner Opinioni verificate dopo l'acquisto.

In conclusione, l'olio essenziale di incenso è un tesoro della natura dalle mille sfaccettature. Che si tratti di rafforzare le difese immunitarie, alleviare i problemi respiratori, promuovere la guarigione o rasserenare la mente, è in grado di soddisfare le vostre esigenze. Con le giuste precauzioni, potete godere dei suoi straordinari benefici in tutta sicurezza. Immergetevi quindi nel mondo dell'olio essenziale di incenso e scoprite come può migliorare la vostra vita in modo naturale e armonioso.

Di che cosa è fatto?

L'olio essenziale di incenso è una composizione complessa che contiene molti composti chimici dai benefici per la salute. Ecco una panoramica della sua composizione principale:

  • Principale composto chimico: Monoterpeni (40-85%) (Pineni, Limonene, Mircene), Sesquiterpeni (3-12%) (Beta-cariofillene).
  • Altri composti chimici: Monoterpenoli (dall'1 al 2%) (Borneolo, Olibanolo), Sesquiterpenoli (dall'1 al 2%).

L'olio essenziale di franchincenso non solo è puro al 100%, ma è anche integrale, cioè non è stato decolorato, deterpenato o rettificato. È anche naturale al 100%, privo di molecole sintetiche. Quindi si può avere piena fiducia nella sua qualità e nei suoi benefici.

L'olio essenziale di incenso è disponibile in un flacone da 5 ml, venduto al miglior prezzo nella vostra farmacia online. Non esitate ad aggiungerlo alla vostra collezione di oli essenziali e a inserirlo nella vostra routine di benessere quotidiano. Scoprite la magia dell'olio essenziale di incenso e lasciate che vi guidi verso una vita più sana ed equilibrata, in modo naturale.

In breve, l'olio essenziale di incenso è un prezioso alleato per la salute e il benessere, in grado di offrire benefici che vanno dal rafforzamento delle difese immunitarie alla guarigione della pelle e al rilassamento mentale. È il biglietto per una vita più sana, equilibrata e armoniosa. Fate quindi spazio nella vostra farmacia naturale e scoprite tutti i benefici che ha da offrire.

I nostri consigli e le opinioni degli esperti in farmacia

L'incenso è il nome dato alla resina di un arbusto dai piccoli fiori bianchi o rosa: la Boswellia. Si praticano delle incisioni nel tronco per estrarre la sostanza resinosa biancastra e aromatica, che indurendosi diventa arancione. L'olio essenziale è ricco di monoterpeni con proprietà espettoranti e viene tradizionalmente utilizzato per aiutare a liberare le vie respiratorie.

I nostri dottori in farmacia possono consigliarvi

Immuno4 Stimolante naturale dell'immunità BIO 30 capsule Immuno4 Stimolante naturale dell'immunità BIO 30 capsule
21,45 €
In magazzino
olio essenziale di Manuka LCA olio essenziale di Manuka LCA
17,80 €
In magazzino
Phytosun Aroms Olio essenziale di incenso Oliban Bio Phytosun Aroms Olio essenziale di incenso Oliban Bio
9,46 €
In magazzino
LCA Organic Tea tree acqua floreale 200ml LCA Organic Tea tree acqua floreale 200ml
9,60 €
In magazzino
Léro Immunité Adult 30 compresse masticabili Léro Immunité Adult 30 compresse masticabili
18,19 €
Spedito in 5-7 giorni lavorativi
RICERCHE CORRELATE CON OLI ESSENZIALI

I consigli dei nostri naturopati

Olio di jojoba e salute della pelle Olio di jojoba e salute della pelle

Nel XVIII secolo, le popolazioni indigene fecero una scoperta straordinaria nelle regioni semiaride dell'Arizona meridionale, della California meridionale e del Messico nord-occidentale. Impararono a sfruttare i preziosi semi dell'arbusto Simmodsia chinensis, meglio conosciuto come jojoba. Riscaldando e macinando questi semi, ottennero un unguento ricco di olio di jojoba, una risorsa dalle proprietà straordinarie. Questo unguento, originariamente destinato all'uso come ingrediente…

Leggi l'articolo sul blog
Olio essenziale di eucalipto mentolato, albero della febbre del sud Olio essenziale di eucalipto mentolato, albero della febbre del sud

Originario delle terre australi, l' eucalipto darà vita a numerose specie , alcune delle quali, molto interessanti, verranno sfruttate in campo medicinale . Il termine Eucalyptus deriva dal greco “ eu ” e “ kaluptos ” che significano rispettivamente “ pozzo ” e “ coperto” , probabilmente in riferimento ai suoi stami perfettamente chiusi da un opercolo. Un po' di storia Scoperta nel XVIII secolo in Tasmania, è stata però utilizzata dagli indigeni fin dalla…

Leggi l'articolo sul blog
Olio essenziale di Immortelle, simbolo di amore e sostenibilità Olio essenziale di Immortelle, simbolo di amore e sostenibilità

L'Immortelle, il cui nome botanico è Helichrysum italicum, appartiene alla famiglia delle Asteraceae. Il suo olio essenziale si ottiene dalla distillazione delle parti aeree fiorite. L'Immortelle si trova in Corsica nel taxon"ssp italicum" per le piantagioni costiere, di macchia e di ghiaia. Il taxon"ssp serotinum", più continentale, è praticamente inesistente in Corsica. Helichrysum italicum subsp. italicum è l'immortale italiano propriamente…

Leggi l'articolo sul blog
Essenza di incenso di Olibano, pianta mitica e rituale Essenza di incenso di Olibano, pianta mitica e rituale

Fin dall'antichità, l'incenso, insieme alla mirra e ad altri aromi, era tra le droghe bruciate nei templi durante le cerimonie religiose. Anche queste fumigazioni odorifere sono attualmente ancora in uso e fanno parte dei riti delle religioni attuali. Pianta mitica e rituale di tutte le civiltà del bacino del Mediterraneo, l'incenso è stato quindi oggetto di tutta l'avidità degli imperi di appropriarsi dei siti…

Leggi l'articolo sul blog
Olio essenziale di camomilla, dall'incoronazione divina alla nobiltà druidica Olio essenziale di camomilla, dall'incoronazione divina alla nobiltà druidica

Le virtù dei fiori di camomilla sono note fin dalla notte dei tempi. Pur non essendo di origine romana, la tradizione vuole che sia stato chiamato così perché un botanico e medico tedesco Camerarius lo riscoprì nel XVI secolo a Roma. Il capolino viene utilizzato in erboristeria, tradizionalmente per facilitare la digestione . Nella liquirizia dona un sapore amaro agli aperitivi. La sommità fiorita, dal canto suo, viene…

Leggi l'articolo sul blog
Consiglio Sanitario