Arkocaps Bio Ippocastano Gambe Chiare

Arkogélules Arkogélules

La polvere di semi di ippocastano, contenuta in queste capsule, aiuta a mantenere un buon comfort circolatorio e a mantenere le gambe leggere.

maggiori dettagli

Il consiglio del farmacista

Usato per: crisi emorroidaria

disponibile

Costo Stimato di Consegna
Gratuita da 129€*

7,25 €

Aggiungi alla lista dei desideri

guadagnare 7 punti la fedeltà in acquisto di questo prodotto


A cosa serve l'ippocastano contenuto in questi Arkocaps di Arkopharma?

L'ippocastano è ricco di escina, il suo principale principio attivo, una miscela di saponine.

È tradizionalmente utilizzato per aiutare a migliorare la resistenza dei piccoli vasi sanguigni e per il benessere circolatorio. Infatti, tonifica la circolazione e aiuta a ritrovare gambe leggere e una buona salute circolatoria generale.

Come utilizzare questo integratore alimentare dedicato al comfort venoso?

Assumere 3 capsule durante i pasti con un abbondante bicchiere d'acqua.

Raccomandazioni per l'uso

  • Via orale.
  • Riservato agli adulti.
  • Non raccomandato per le donne incinte o che allattano.
  • Non superare la dose giornaliera raccomandata.
  • Un integratore alimentare non deve sostituire una dieta variata ed equilibrata e uno stile di vita sano.
  • Tenere fuori dalla portata dei bambini piccoli.
  • Conservare al riparo dalla luce, dal calore e dall'umidità.

Composizione

Polvere di semi di ippocastano (Aesculus hippocastanum), Agente antiagglomerante: biossido di silicio, Addensante: gomma di acacia.

CAPSULA 100% VEGETALE (derivata dalla cellulosa).

Informazioni nutrizionali medie

  • Per 3 capsule
    • Polvere di semi di ippocastano: 1125 mg

Presentazione

Scatola da 45 o 150 capsule

I nostri medici di farmacia raccomandano anche questi prodotti

I nostri articoli correlati

Ippocastano, pianta circolatoria, musa del dottor Bach

26/11/2021 Piante medicinali ed erboristeria

La storia europea dell’ippocastano è relativamente recente , questo albero non essendo stato stabilito fino a tarda età in Europa, è quindi difficile tracciare la storia completa sapendo che proviene dai Balcani, dalla Grecia settentrionale, dalla Turchia, dal Caucaso e dall’India settentrionale. . Un po’ di storia Nel 1565 il medico fiammingo Guillaume Quackelbeen , che si trovava allora a Costantinopoli, inviò rami e frutti di questo albero in Italia, a Matthiole che li avrebbe descritti e rappresentati. Dieci anni dopo viene realizzata quella che può essere considerata la prima piantagione di castagneti a Vienna. Quattro secoli fa, è apparso in Francia, a Parigi,...

Vedi l'articolo

Partenza veloce!

Acquisto veloce

Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

Formulaire de commande rapide

Vantaggi Soin et Nature La nostra qualità e la sicurezza garantita
farmacisti
esperti
dati
criptato
pagamento
sicuro
pacco
seguire
A vostra
ascolto