0
Phytosun Aroms Olio Essenziale di Camomilla Romana

Phytosun Aroms Olio Essenziale di Camomilla Romana

Marchio : Phytosun'aroms Phytosun'aroms
12,22 € IVA esclusa 12,89 € IVA INCLUSA
In magazzino
Riferimento : 3595897516897
Guadagna 12 punti fedeltà acquistando questo prodotto
4.5 / 5
(2Recensioni)
Per aggiungere questo prodotto a un elenco è necessario aver effettuato il login. Accesso clienti

Phytosun Aroms OLIO ESSENZIALE 5ML CAMOMILLA CHAMAMELUM NOBILE EOBBD

PHYTOSUN AROMS OLIO ESSENZIALE Camomilla Romana CHAMAEMELUM NOBILE 5 ml

Soprannominata "erba di leone", la camomilla è rinomata per le sue azioni antinfiammatorie e sedative ma possiede una moltitudine di altre proprietà che dovrebbero renderla indispensabile come cura presente nella farmacia di famiglia.

Nome scientifico: Chamaemelum nobile
Altri nomi: camomilla romana, camomilla nobile, anthemis nobile, anthemis profumato, camomilla angioina.
Nome INCI: ANTHEMIS NOBILIS OIL
Parte distillata della pianta: il fiore
Molecole aromatiche: Isobutil angelato, isoamil angelato
Origine: Francia

Olio essenziale puro al 100%, naturale e chemiotipizzato.
Olio da agricoltura biologica AB (controllo Certisys-BE1).

Proprietà dell'olio essenziale di camomilla romana

L'olio essenziale di camomilla romana ha proprietà rilassanti e antidepressive. È anche un tonico digestivo. È sedativo e calmante del sistema nervoso centrale. Questo olio essenziale inibisce l'ansia quando viene utilizzato nel massaggio. È analgesico, spasmolitico, ipotensivo, calmante, neurotonico e riequilibrante nervoso. Ma anche antipruriginoso, antiflogistico e antiallergico.

Indicazioni tradizionali dell'olio essenziale di camomilla romana

L'olio essenziale di camomilla romana trova impiego nelle seguenti indicazioni terapeutiche:

- Disturbi della menopausa, shock emotivi, traumi emotivi, stati depressivi

- Neuriti, nevralgie, fuoco di Sant'Antonio, traumi nervosi

- Asma nervoso, ipersensibilità, ipercinesia, irrequietezza

- Disturbi della circolazione arteriosa

- Tachicardia, palpitazioni

- Insonnia, incubi (bambini sopra i 7 anni)

- Terre allergiche (asma, eczema, congiuntivite, prurito, orticaria)

- Massaggi rilassanti

Dosaggio/sinergia con l'olio essenziale di camomilla romana

Azione calmante, regolatrice del sistema nervoso autonomo e del sistema cardiaco , di tipo ansioso accompagnato da palpitazioni; diluire il 5% di olio essenziale di camomilla romana in olio vegetale di germe di grano. Massaggia il plesso solare con questa miscela.

Istruzioni per l'uso / precauzioni per l'uso dell'olio essenziale di camomilla romana

- Vietato nelle persone allergiche alle asteraceae

- Questo prodotto non può sostituire una dieta equilibrata

- Non superare la dose raccomandata

- Tenere fuori dalla portata dei bambini piccoli

- In nessun caso le informazioni ei consigli forniti possono costituire una diagnosi, che richiede necessariamente un esame con il proprio medico. Non sono nemmeno un sostituto per una consultazione con lui.

Logo avis vérifiés
Voir l'attestation de confiance
Avis soumis à un contrôle
  • Pour plus d'informations sur les caractéristiques du contrôle des avis et la possibilité de contacter l'auteur de l'avis, merci de consulter nos CGU.
  • Aucune contrepartie n'a été fournie en échange des avis
  • Les avis sont publiés et conservés pendant une durée de cinq ans
  • Les avis ne sont pas modifiables : si un client souhaite modifier son avis, il doit contacter Avis Verifiés afin de supprimer l'avis existant, et en publier un nouveau
  • Les motifs de suppression des avis sont disponibles ici.
4.5 / 5
(2Recensioni)
  • 5 étoiles
    1
  • 4 étoiles
    1
  • 3 étoiles
    0
  • 2 étoiles
    0
  • 1 étoile
    0
utilizzato per :
il prodotto contiene :

I nostri dottori in farmacia possono consigliarvi

I consigli dei nostri naturopati

Olio essenziale di camomilla, dall'incoronazione divina alla nobiltà druidica Olio essenziale di camomilla, dall'incoronazione divina alla nobiltà druidica

Le virtù dei fiori di camomilla sono note fin dalla notte dei tempi. Pur non essendo di origine romana, la tradizione vuole che sia stato chiamato così perché un botanico e medico tedesco Camerarius lo riscoprì nel XVI secolo a Roma. Il capolino viene utilizzato in erboristeria, tradizionalmente per facilitare la digestione . Nella liquirizia dona un sapore amaro agli aperitivi. La sommità fiorita, dal canto suo, viene…

Leggi l'articolo sul blog
Consiglio Sanitario