0

Prevenire e alleviare i dolori causati dall'attività sportiva : La vostra selezione di farmacie online

Filtro
Numero di prodotti : 14
Ordinamento
Ordinamento
Chiudere
NUROFENFLASH 400 MG 12 compresse dolore e la febbre NUROFENFLASH 400 MG 12 compresse dolore e la febbre
5,79 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Sarcolacticum acidum 5CH 4CH 9CH 15CH 7CH Granuli Omeopatia Boiron Sarcolacticum acidum 5CH 4CH 9CH 15CH 7CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Liquid Synthol 225ml Bottiglia Liquid Synthol 225ml Bottiglia
8,99 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Olio da massaggio all'arnica Weleda Olio da massaggio all'arnica Weleda
12,90 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Weleda Crema all'Arnica Biologica 25 g Weleda Crema all'Arnica Biologica 25 g
6,33 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
NUROFENCAPS 400 MG NUROFENCAPS 400 MG
4,95 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Therapearl Back Hot Cold Impacco Therapearl Back Hot Cold Impacco
15,95 €
In magazzino
PURESSENTIEL BOBOS-BOSSES GEL WITH 33 HE AROMATHERAPY PURESSENTIEL BOBOS-BOSSES GEL WITH 33 HE AROMATHERAPY
9,90 €
In magazzino
MYOLEGY PEA Dolore muscolare 30 compresse Pileje MYOLEGY PEA Dolore muscolare 30 compresse Pileje
10,25 €
In magazzino
Impacco caldo freddo multizona Therapearl Impacco caldo freddo multizona Therapearl
7,94 €
In magazzino
Spalle Therapearl - Impacco freddo caldo cervicale Spalle Therapearl - Impacco freddo caldo cervicale
16,94 €
In magazzino
Impacco freddo caldo al ginocchio Therapearl Impacco freddo caldo al ginocchio Therapearl
15,94 €
In magazzino
Compressa a freddo caldo per giunti Therapearl Compressa a freddo caldo per giunti Therapearl
9,95 €
In magazzino

Che cos'è l'indolenzimento muscolare e perché si manifesta dopo lo sport?
I dolori muscolari si manifestano generalmente dopo un'attività fisica intensa o insolita. Sono causati da piccoli strappi nelle fibre muscolari, provocati da sforzi che superano il livello di allenamento o di attività abituale dell'individuo. Queste microlesioni innescano una reazione infiammatoria che porta al dolore e alla rigidità.

Quali sono i modi migliori per prevenire l'indolenzimento muscolare legato allo sport?
Per prevenire l'indolenzimento muscolare, è fondamentale:

  • Riscaldarsi adeguatamente prima dell'esercizio per preparare i muscoli.
  • Incorporare lo stretching nella routine post-sportiva.
  • Aumentare gradualmente l'intensità dell'attività fisica per abituare il corpo.
  • Garantire un'adeguata idratazione prima, durante e dopo l'esercizio.
  • Seguire una dieta equilibrata e ricca di sostanze nutritive essenziali per la riparazione muscolare.

Come posso alleviare rapidamente l'indolenzimento muscolare dopo lo sport?
Per alleviare l'indolenzimento muscolare:

  • Applicare il freddo sulle zone doloranti per le prime 24 ore, quindi optare per impacchi caldi per stimolare la circolazione sanguigna.
  • La terapia del massaggio può aiutare a rilassare i muscoli tesi e a migliorare la circolazione.
  • I bagni rilassanti con sale di Epsom aiutano a distendere i muscoli grazie al magnesio.
  • Il consumo di antinfiammatori naturali come la curcuma, lo zenzero o gli omega-3 può aiutare a ridurre l'infiammazione e il dolore.

Quando è necessario consultare un medico per i dolori?
Sebbene i dolori siano generalmente benigni, è bene consultare un medico se :

  • Il dolore è forte o peggiora nel corso dei giorni.
  • I dolori durano più di una settimana senza migliorare.
  • Sono presenti altri sintomi, come febbre alta, debolezza muscolare insolita o disidratazione.

Posso fare sport con i dolori?
Sì, ma è consigliabile ridurre l'intensità e la durata dell'esercizio. Optate per attività dolci come la camminata, lo yoga o il nuoto, che possono persino contribuire ad alleviare il dolore migliorando la circolazione sanguigna. Evitare di utilizzare intensamente gli stessi gruppi muscolari dolorosi.

Qual è la differenza tra indolenzimento e crampo muscolare?
Gli indolenzimenti sono dolori diffusi che compaiono generalmente da 24 a 48 ore dopo l'esercizio fisico e che derivano da microlesioni muscolari. Sono caratterizzati da una sensazione di rigidità e dolore durante il movimento e spesso interessano ampie aree muscolari. I crampi muscolari, invece, sono contrazioni improvvise, involontarie e dolorose di un muscolo o di un gruppo di muscoli, spesso avvertite immediatamente durante o subito dopo l'esercizio. In genere sono più intensi ma di breve durata.

Gli integratori alimentari possono aiutare a prevenire l'indolenzimento muscolare?
Sì, alcuni integratori alimentari possono essere utili per prevenire l'indolenzimento muscolare, favorendo il recupero muscolare. Le proteine, ad esempio, sono essenziali per la riparazione e la crescita muscolare. Anche gli aminoacidi a catena ramificata (BCAA), il magnesio, che aiuta a rilassare i muscoli, e gli antiossidanti (come le vitamine C ed E) possono ridurre l'intensità dell'indolenzimento muscolare limitando il danno ossidativo e favorendo la riparazione muscolare.

L'idratazione influisce sull'indolenzimento muscolare?
Assolutamente sì, un'idratazione adeguata è fondamentale prima, durante e dopo l'esercizio. L'acqua aiuta a trasportare i nutrienti essenziali nelle cellule muscolari e a eliminare le scorie metaboliche accumulate durante l'esercizio. Anche una leggera disidratazione può aumentare il rischio di indolenzimento muscolare, indebolendo i processi di riparazione muscolare e aumentando l'attrito tra le fibre muscolari, con conseguenti ulteriori danni e infiammazioni.

Il riposo completo è raccomandato per l'indolenzimento muscolare?
Il riposo completo non è sempre l'approccio migliore. Sebbene un riposo adeguato sia fondamentale per consentire ai muscoli di ripararsi, un'attività leggera e non intensa (nota come recupero attivo) può essere utile. Questo stimola il flusso sanguigno senza stressare ulteriormente i muscoli, aiutandoli a eliminare i prodotti di scarto del metabolismo e a ridurre la rigidità.

Come si distingue un indolenzimento muscolare da una lesione muscolare più grave?
L'indolenzimento muscolare è generalmente bilaterale (interessa entrambi i lati del corpo) e si attenua gradualmente nel tempo. Sono accompagnati da dolore e rigidità diffusi ma tollerabili. Al contrario, una lesione muscolare come uno stiramento o uno strappo è spesso il risultato di un incidente specifico durante l'esercizio fisico e provoca un dolore acuto e localizzato che si intensifica quando il muscolo interessato viene utilizzato. In caso di dolore intenso, gonfiore marcato, perdita di funzionalità o se il dolore persiste per un periodo superiore alla durata abituale dell'indolenzimento muscolare, è essenziale consultare un professionista sanitario per una valutazione più approfondita.