0
Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron
Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron
Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron
Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron
Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron
Farmaci da banco

Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH, 15CH Granuli Boiron

2,71 € IVA esclusa 2,99 € IVA INCLUSA
Questo prodotto è un medicinale da banco. Prima di ordinarlo online, consultare il foglietto illustrativo.
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Riferimento : 3400300278128
Per aggiungere questo prodotto a un elenco è necessario aver effettuato il login. Accesso clienti

Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH Granuli Omeopatia Boiron e monodose 15 CH, medicinale in vendita per trattarti naturalmente nelle farmacie online approvate

Ailanthus glandulosa 5CH, 7CH, 9CH Boiron granuli omeopatici in vendita nelle nostre farmacie online.

Nome francese: AILANTE GLANDULEUX
Farmaco registrato: EH01138
Non elencato nella farmacopea
Origine: pianta

Ailanthus glandulosa è un rimedio omeopatico naturale che può aiutare a ridurre i sintomi di diverse malattie infettive come la scarlattina, l'angina batterica e la mononucleosi infettiva. È importante seguire sempre le istruzioni per evitare effetti collaterali indesiderati. In caso di dubbi sull'uso di Ailanthus glandulosa, consultare il proprio medico.

Ailanthus Glandulosa: un'alternativa omeopatica agli antibiotici

Ailanthus Glandulosa è un rimedio erboristico omeopatico che può essere utilizzato per trattare varie malattie infettive. Offre una soluzione alternativa all'assunzione di antibiotici in omeopatia per combattere queste condizioni.

Origine e proprietà terapeutiche di Ailanthus Glandulosa

Ailanthus Glandulosa è prodotto dall'Ailanthus Glandulosa , noto anche come Faux Varnish dal Giappone o Varnish dalla Cina . Questo albero della famiglia delle simarubaceae proviene dall'Asia, in particolare dalla Cina e da Taiwan. Utilizzato come pianta ornamentale, è apprezzato anche nella medicina tradizionale cinese per le sue virtù terapeutiche. La tintura madre viene estratta dalle foglie o dai rametti della pianta, che contengono una sostanza efficace nel trattamento di diverse affezioni della pelle, come foruncoli, ascessi e prurito.

Indicazioni e dosaggio

Ailanthus glandulosa è un rimedio omeopatico naturale che si ottiene dalle foglie dell'albero Ailanthus , comunemente noto come falsa vernice giapponese. Questo rimedio viene spesso utilizzato in aggiunta ai trattamenti per combattere varie malattie infettive.

Le principali indicazioni per Ailanthus glandulosa sono la scarlattina, l'angina batterica e la mononucleosi infettiva, in particolare nei bambini piccoli. Questo rimedio omeopatico aiuta ad alleviare i sintomi di febbre, eruzioni cutanee e infiammazione della mucosa.

Usi di Ailanthus glandulosa

  • Scarlattina : i pazienti con scarlattina spesso soffrono di febbre, eruzioni cutanee e dolore alla gola. Ailanthus glandulosa è un rimedio omeopatico efficace per ridurre questi sintomi.
  • Angina batterica : l'angina batterica è un'infezione alla gola causata da batteri. Ailanthus glandulosa può aiutare a ridurre il mal di gola, l'infiammazione e il gonfiore.
  • Mononucleosi infettiva : i bambini con mononucleosi infettiva possono sentirsi molto stanchi e dolenti alla gola. Ailanthus glandulosa può aiutare ad alleviare questi sintomi.

Effetti collaterali di Ailanthus glandulosa

Ailanthus glandulosa è generalmente considerato sicuro se usato come indicato. Tuttavia, come con qualsiasi rimedio omeopatico, è possibile che si verifichino effetti collaterali. Se si verificano effetti collaterali indesiderati, si prega di consultare il proprio medico.

Medicinali omeopatici Tubi granuli o dosi globuli possono essere utilizzati in vari sintomi, quindi non è possibile determinare le indicazioni e la dose di una preparazione specifica.

Il medico omeopata sceglie il medicinale appropriato, la diluizione e il dosaggio adeguati allo stato di salute del paziente e ai sintomi caratteristici.

Consigli per l'uso e istruzioni per l'uso

Trattamento omeopatico per la scarlattina

Ailanthus glandulosa è spesso prescritto in omeopatia per il trattamento della scarlattina. Questa malattia infettiva deriva da un'invasione batterica streptococcica e si manifesta con eruzioni cutanee rosse su tutto il corpo. I primi sintomi, come mal di testa e febbre, di solito compaiono da 3 a 5 giorni dopo il periodo di incubazione.

Lotta contro l'angina batterica grazie ad Ailanthus Glandulosa

In alcuni casi, l'invasione streptococcica può portare all'angina batterica, caratterizzata da infiammazione acuta della faringe o della faringite. Se non trattata tempestivamente, può causare disfagia o dolori lancinanti alla gola, rendendo difficile la deglutizione.

In caso di complicanze, il dolore può estendersi alle orecchie e spesso vengono colpite le tonsille, che emanano un cattivo odore. Ailanthus Glandulosa si rivela un efficace rimedio contro la scarlattina quando non ha ancora raggiunto uno stadio avanzato.

Trattamento omeopatico della mononucleosi infantile

Ailanthus Glandulosa è anche una medicina omeopatica di scelta per la mononucleosi infettiva, soprattutto nei bambini piccoli. I sintomi di questa malattia infettiva sono simili a quelli dell'angina, accompagnati da marcata astenia o intensa stanchezza e frequenti dolori di stomaco.

Dosaggi raccomandati per Ailanthus Glandulosa

  • Per il trattamento della scarlattina , si consiglia di utilizzare Ailanthus Glandulosa in 4 CH , in particolare per alleviare i sintomi della faringite o della tonsillite acuta. La dose prescritta è di 3 granuli mattina, mezzogiorno e sera.
  • Per i bambini con mononucleosi infettiva è necessario un trattamento medico standard. L'omeopatia è usata come trattamento complementare per alleviare i sintomi. In questo caso è consigliabile far sciogliere sotto la lingua 3 granuli di Ailanthus Glandulosa 5 CH , tre volte al giorno.
  • In caso di angina di origine batterica è invece consigliato Ailanthus Glandulosa 9 CH , in ragione di 5 granuli ogni ora.

Istruzioni per i tubi di granuli

Rimuovere la linguetta, capovolgere il tubo e tirare delicatamente il tappo.
Girare il tubo per far cadere il numero desiderato di granuli nel tappo e quindi posizionare i granuli sotto la lingua.

Si consiglia di non toccare il granulato omeopatico con le dita. Non assumere sostanze astringenti entro mezz'ora prima di assumere medicinali omeopatici come caffè, tabacco, canfora, menta e camomilla.

Utilizzare un dentifricio senza menta (come Homéodent Boiron, dentifricio compatibile con l'assunzione di granuli omeopatici).

Istruzioni per l'uso dei tubi dosatori omeopatici

Rimuovere la linguetta, capovolgere il tubo e tirare delicatamente il tappo. Depositare tutti i globuli della dose sotto la lingua.

Si consiglia di non toccare con le dita i globuli omeopatici.

I globuli nei tubetti vengono assorbiti tutti in una volta lasciandoli sciogliere lentamente sotto la lingua. Per mancanza di dose, prendere 10 globuli della stessa diluizione.
Non assumere sostanze astringenti entro mezz'ora prima di assumere medicinali omeopatici come caffè, tabacco, canfora, menta e camomilla.

Imballaggio e contenuto

Tubo granulare traslucido (consente di visualizzare i granuli rimanenti).
Ogni colore del tubo corrisponde a una diluizione. Peso 4 g. Circa 80 pallini.

Precauzioni e consigli

È importante consultare un medico o uno specialista omeopatico prima di assumere Ailanthus Glandulosa o qualsiasi altro trattamento omeopatico. Ogni caso è diverso, solo un operatore sanitario può determinare il dosaggio e il trattamento appropriati.

Inoltre, Ailanthus Glandulosa non deve essere utilizzato come sostituto del trattamento medico convenzionale in caso di gravi infezioni o complicanze. È essenziale seguire le raccomandazioni del medico e non interrompere un trattamento prescritto senza il suo consenso.

Contiene saccarosio. Utilizzare un dentifricio senza menta (come DENTIFRICIO NATURALE Rocal).

Conservare i medicinali omeopatici al riparo dalla luce, dal calore, dall'umidità e da qualsiasi fonte di emanazione e profumi.

Dare pellet omeopatici a neonati e bambini

Per granuli o gocce alcoliche scioglierli in 100 ml di acqua. Essendo i granuli molto lunghi da sciogliere, è necessario preparare in anticipo la miscela.

Omeopatia e gravidanza

I farmaci omeopatici non hanno tossicità chimica, controindicazioni, interazioni con altri farmaci o effetti avversi legati alla quantità di prodotto ingerito.Le donne in gravidanza possono essere trattate senza rischi noti per loro e per il loro futuro bambino. , ma è meglio chiedere consiglio.

Frequenza di utilizzo dell'omeopatia

In condizioni acute è consigliabile assumere rimedi omeopatici ogni ora fino a quando i sintomi non migliorano. Occorre quindi distanziare le dosi, 3 o 4 volte al giorno, poi sospendere gradualmente.
In condizioni croniche, i rimedi in bassa diluizione (> 9CH) vengono assunti da 1 a 2 volte al giorno, i rimedi di base vengono assunti una volta alla settimana o anche una volta al mese. Questa decisione spetta all'omeopata.

Cosa fare se non ci sono miglioramenti entro 24 ore

Alcune patologie non possono essere trattate in omeopatia con la semplice automedicazione. La loro gravità richiede un parere medico che può essere rilasciato da un medico omeopata. Questo medico giudicherà se la tua condizione può essere curata solo con l'omeopatia o se il tuo trattamento deve essere integrato dall'allopatia.

I nostri dottori in farmacia possono consigliarvi

Agraphis nutans 5CH 4CH 7CH 9CH Granuli Omeopatia Boiron Agraphis nutans 5CH 4CH 7CH 9CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Aletris farinosa 5CH Granuli Omeopatia Boiron Aletris farinosa 5CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Aldosterone 15CH Granuli Omeopatia Boiron Aldosterone 15CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
In magazzino
AGRIMONIA Eupatoria 5CH Granuli Omeopatia Boiron AGRIMONIA Eupatoria 5CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
RICERCHE CORRELATE CON GRANULI DI BOIRON OMEOPATICI

I consigli dei nostri naturopati

Cosa fare per le ragadi anali? Cosa fare per le ragadi anali?

Le ragadi anali sono un problema di salute comune ma spesso tabù. Possono provocare dolore intenso e sanguinamento rettale, incidendo notevolmente sulla qualità della vita. Se vi state chiedendo cosa fare per le ragadi anali, siete nel posto giusto. In questo articolo esploreremo in dettaglio le cause, i sintomi, la diagnosi e le opzioni di trattamento delle ragadi anali. Che…

Leggi l'articolo sul blog
Che cos'è la Candida Albicans Che cos'è la Candida Albicans

La Candida Albicans è un fungo che vive nel corpo umano. Si trova nella bocca, nella intestino e sul pelle. Infatti, la Candida Albicans è un lievito che può causare infezioni quando non è in equilibrio con i batteri sani del corpo. Queste infezioni comuni, come il mughetto o i funghi vaginali, vengono trattate con farmaci antimicotici. Che cos'è il…

Leggi l'articolo sul blog
L'omeopatia nelle laringiti acute e tracheiti L'omeopatia nelle laringiti acute e tracheiti

Laringite e tracheite acuta sono attacchi di tosse secca , di rapida installazione, isolati o che inaugurano un episodio infettivo, febbrile o meno , dovuto ad una reazione infiammatoria delle prime vie aeree . Alcune forme sono di origine distonica. I farmaci omeopatici sono scelti tra quelli la cui patogenesi corrisponde a questo primo stadio dell'infiammazione. Laringotracheite concomitante di una sindrome febbrile al suo esordio La comparsa della…

Leggi l'articolo sul blog
Il ruolo dei farmaci omeopatici nell'otite acuta Il ruolo dei farmaci omeopatici nell'otite acuta

L'"otite acuta" è un processo infiammatorio e/o infettivo che coinvolge l'orecchio esterno e/o l'orecchio medio, innescato da un agente microbico con un portale d'ingresso per lo più nasofaringeo, che può svilupparsi isolatamente, o aggiungersi a una patologia nasofaringea acuta o a una malattia infettiva generale, o inaugurare una sindrome infettiva. Otite congestizia con aspetto prevalentemente infiammatorio L'otite congestizia si manifesta…

Leggi l'articolo sul blog
Omeopatia nelle infezioni ricorrenti del tratto urinario Omeopatia nelle infezioni ricorrenti del tratto urinario

Episodi ricorrenti di batteriuria , talvolta con piuria e proteinuria , con o senza cistite , disuria o pollachiuria, sono chiamati infezioni urinarie ripetute . Quando le infezioni sono localizzate nel tratto urinario superiore, i segni generali (febbre, brividi, sudorazione, depressione, ecc.) sono predominanti; i dolori sono più facilmente a livello delle fosse renali . Talvolta sono assenti segni di coinvolgimento delle basse vie urinarie. I batteri più spesso responsabili di…

Leggi l'articolo sul blog
Punture di vespa, autoguarigione con metodi naturali Punture di vespa, autoguarigione con metodi naturali

Le vespe appartengono all'ordine degli Imenotteri. Dotate di pungiglione, appartengono anche al sottordine Apocritus. Tra le vespe, sono le femmine a poter pungere: le operaie e le regine. Anche le specie che competono con l'uomo per il cibo a volte pungono. In realtà, questi insetti pungono soprattutto per proteggersi da altri imenotteri, come quando questi ultimi fanno irruzione nei loro…

Leggi l'articolo sul blog
Consiglio Sanitario