0
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica
Farmaci da banco

Antimonium crudum Boiron Dose omeopatica

2,53 € IVA esclusa 2,79 € IVA INCLUSA
Questo prodotto è un medicinale da banco. Prima di ordinarlo online, consultare il foglietto illustrativo.
In magazzino
Riferimento : 3400300572455
4.9 / 5
(7Recensioni)
Per aggiungere questo prodotto a un elenco è necessario aver effettuato il login. Accesso clienti

Omeopatia Antimonium crudum Dose Boiron 4CH, 5CH, 7CH, 9CH, 12CH, 15CH, 30CH, ordina questo farmaco per curarti naturalmente in una farmacia online approvata

Presentazione di Antimonium crudum in dose omeopatica Boiron

È il solfuro di antimonio nero oggi noto come stibina che è all'origine di questo rimedio omeopatico. La stibnite è il principale minerale di antimonio. Già noto nell'antichità, le donne usavano questo minerale come ombretto per ciglia.

Omeopatia Antimonium crudum monodose Boiron 4CH, 5CH, 7CH, 9CH, 12CH, 15CH, 30CH

Nome inglese: SOLFURO NERO DI ANTIMONIO
Farmaco registrato: EH00020
Registrato nella farmacopea
Origine: Sintesi

Consumato per scopi medicinali e in omeopatia, Antimonium crudum viene estratto dal solfuro di antimonio nero.
È particolarmente efficace nella cura delle micosi cutanee e in gastroenterologia.

Proprietà dell'Antimonium crudum

In omeopatia, l'antimonium crudum è classicamente usato per aiutare la digestione nelle persone che mangiano troppo.
Medicina omeopatica per i “golosi” che si gettano costantemente nelle credenze e nei frigoriferi della cucina alla ricerca di snack.
Antimonium crudum aiuta anche queste persone a sbarazzarsi dei problemi della pelle che accompagnano questi disturbi digestivi.
Altre aree di azione correlate:
Emicranie, Palpitazioni, Diarrea e costipazione, Emorroidi
Eczema, orticaria, verruche

L'Antimonium Crudum è un medicinale omeopatico preparato a partire dal trisolfuro di antimonio o stibina, una sostanza utilizzata, tra l'altro, nella fabbricazione di esplosivi. Ha molte indicazioni, in particolare per curare l'indigestione. Questo semimetallo di origine minerale o chimica, secondo i laboratori farmaceutici, ha principi di strutturazione e indurimento.

Profilo sensibile di Antimonium Crudum

Questo medicinale omeopatico è particolarmente indicato per le persone sentimentali e sensibili, che compensano carenze emotive o dispiaceri con l'indurimento (pelle, sentimenti) e/o bulimia.

Eziologia

La privazione emotiva reale o percepita è una delle cause principali.

Antimonium crudum nei bambini

  • Preferisce stare da solo, rifiuta di essere toccato, soprattutto quando è malato.
  • Ha rifiutato di essere esaminato dal medico.
  • Tende a vivere in un mondo immaginario.
  • Imbronciato, sentimentale, scontroso.
  • Odia l'acqua fredda e i bagni freddi.
  • Adora mangiare in grandi quantità, gola, obesità nei bambini.
  • Le ragazze sono molto romantiche e si innamorano facilmente.

Antimonium crudum negli adulti

  • Di cattivo umore, imbronciato, ostile, non sopporta di essere toccato.
  • Non supporta i bagni freddi.
  • Tende a mangiare qualsiasi cosa in grandi quantità.
  • Ha disturbi della pelle (calli ai piedi, eczema, psoriasi, ecc.)

Indicazioni e dosaggio di Antimonium crudum

Medicinali omeopatici Tubi granuli di Antimonium crudum o globuli monodose possono essere utilizzati in vari sintomi, quindi non è possibile determinare le indicazioni e la dose di un preparato specifico.

Il medico omeopata sceglie la diluizione e il dosaggio adeguati allo stato di salute e ai sintomi caratteristici del paziente.

Antimonium crudum e disturbi digestivi

  • Indigestione del mangiatore pesante con lingua bianca, addome gonfio e sensazione di pienezza allo stomaco.
  • Vomito dopo un pasto pesante.
  • Conseguenze dell'abuso di carne di maiale, grasso, eruttazione, eruttazione con l'odore del cibo.
  • Abuso di cibi acidi, aceto, vino cattivo.
  • Diarrea nei mangiatori pesanti.

Antimonium crudum e malattie della pelle

  • Eruzioni cutanee piangenti, ipercheratosiche (pelle ispessita) e crostose.
  • Impetigine, eczema, eruzioni secche e screpolature, a livello delle pieghe, delle commessure, intorno agli orifizi, dietro le orecchie.
  • Doloroso ispessimento dello strato corneo, con tendenza alle ragadi, soprattutto sulla pianta dei piedi (piede a corno).
  • Unghie spesse, gialle, di scarsa qualità: spezzate e fragili.
  • Verruche plantari.
  • Orticaria a seguito di abuso alimentare, in particolare grassi animali.

Antimonium crudum e disturbi dell'umore

  • Il soggetto è imbronciato, scontroso soprattutto quando ha fame. Rifiuta che gli si parli e si prenda cura di lui.
  • Tristezza lacrimosa, una serie di delusioni sentimentali che compensa mangiando.
  • Avversione per l'acqua fredda.

Antimonium crudum e reumatismi

  • Dolore cronico prevalentemente nelle dita con deformità.
  • Peggio in acqua fredda.

Aggravamento

  • Mangiando troppo.
  • Con cibi acidi.
  • Con acqua fredda.
  • Nella stagione calda, calore radiante.

Dosaggio di Antimonium Crudum

  • Nei disturbi puramente fisici, in dermatologia, gastroenterologia... In bassa diluizione, 4 o 4 CH, ad esempio 3 granuli 3 volte al giorno.
  • Nei disturbi psichici o quando il quadro clinico è completo, in media ad alta diluizione, da 9 a 15 CH, anche 30 CH, assunti da giornalmente a settimanalmente. Queste diluizioni sono riservate allo specialista.

Antimonium Crudum è principalmente prescritto per eczema, orticaria, comportamento bulimico e verruche plantari. Questo medicinale omeopatico ha una varietà di applicazioni e può essere usato per trattare varie condizioni. Tuttavia, è essenziale consultare uno specialista prima di utilizzare questo medicinale per assicurarsi che sia appropriato per la propria situazione specifica.

Istruzioni per l'uso e istruzioni per l'uso di Antimonium crudum

Rimuovere la linguetta, capovolgere il tubo e tirare delicatamente il tappo.
Girare il tubo per far cadere il numero desiderato di granuli nel tappo e quindi posizionare i granuli sotto la lingua.

Si consiglia di non toccare con le dita il granulato omeopatico di Antimonium crudum.

I globuli contenuti nei tubetti monodose vengono assorbiti tutti in una volta lasciandoli sciogliere lentamente sotto la lingua. Per mancanza di dose assumere 10 granuli della stessa diluizione.

Usa un dentifricio senza menta (come Homéodent Boiron).

Confezione di Antimonium crudum e capacità

Tubo di granuli di Antimonium crudum traslucido. Ogni colore del tubo corrisponde a una diluizione
giallo 4CH verde 5CH rosso 7CH blu 9 CH verde acqua 12CH arancione 15CH viola 30CH

Peso 4 g. Circa 80 pallini.

Precauzioni per l'uso con Antimonium crudum

Attenzione

Contiene saccarosio.

Conservare i medicinali omeopatici al riparo dalla luce, dal calore e dall'umidità.

Somministrare granuli omeopatici di Antimonium crudum a neonati e bambini

I granuli omeopatici vanno sciolti in 100 ml di acqua. Essendo i granuli molto lunghi da sciogliere, è necessario preparare in anticipo la miscela.

Omeopatia e gravidanza

I farmaci omeopatici non hanno tossicità chimica, controindicazioni, interazioni con altri farmaci o effetti avversi legati alla quantità di prodotto ingerito.Le donne in gravidanza possono essere trattate senza rischi noti per loro e per il loro futuro bambino. , ma è meglio chiedere consiglio.

Frequenza d'uso dell'omeopatia Antimonium Crudum

In condizioni acute, si consiglia di assumere rimedi omeopatici di Antimonium crudum ogni ora fino a quando i sintomi non migliorano. Occorre quindi distanziare le dosi, 3 o 4 volte al giorno, poi sospendere gradualmente.
In condizioni croniche, i rimedi in bassa diluizione (> 9CH) vengono assunti da 1 a 2 volte al giorno, i rimedi di base vengono assunti una volta alla settimana o anche una volta al mese. Questa decisione spetta all'omeopata.

Cosa fare se non ci sono miglioramenti entro 24 ore

Alcune patologie non possono essere trattate in omeopatia con la semplice automedicazione. La loro gravità richiede un parere medico che può essere rilasciato da un medico omeopata. Questo medico giudicherà se la tua condizione può essere curata solo con l'omeopatia o se il tuo trattamento deve essere integrato dall'allopatia.

Logo avis vérifiés
Voir l'attestation de confiance
Avis soumis à un contrôle
  • Pour plus d'informations sur les caractéristiques du contrôle des avis et la possibilité de contacter l'auteur de l'avis, merci de consulter nos CGU.
  • Aucune contrepartie n'a été fournie en échange des avis
  • Les avis sont publiés et conservés pendant une durée de cinq ans
  • Les avis ne sont pas modifiables : si un client souhaite modifier son avis, il doit contacter Avis Verifiés afin de supprimer l'avis existant, et en publier un nouveau
  • Les motifs de suppression des avis sont disponibles ici.
4.9 / 5
(7Recensioni)
  • 5 étoiles
    6
  • 4 étoiles
    1
  • 3 étoiles
    0
  • 2 étoiles
    0
  • 1 étoile
    0

I nostri dottori in farmacia possono consigliarvi

Homéodent cura completa per denti e gengive sensibili al limone Homéodent cura completa per denti e gengive sensibili al limone
3,49 €
Aggiungi al carrello
Navi in ​​5-7 giorni lavorativi
Pillbox settimanale Pilbox Homeo Omeopatia Pillbox settimanale Pilbox Homeo Omeopatia
13,15 €
Aggiungi al carrello
In magazzino
Dosi Rocal ANTIMONIUM CRUDUM 30K 200K MK 10MK o granuli di diluizione omeopatica Korsakov Dosi Rocal ANTIMONIUM CRUDUM 30K 200K MK 10MK o granuli di diluizione omeopatica...
5,79 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Antimonium arsenicosum 7CH Granuli Omeopatia Boiron Antimonium arsenicosum 7CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Antimonium iodatum 9CH Granuli Omeopatia Boiron Antimonium iodatum 9CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Rocal Antimonium crudum 5 CH, 7 CH, 9 CH, 15 CH, 30 CH, 6 DH, 8 DH Granuli Rocal Antimonium crudum 5 CH, 7 CH, 9 CH, 15 CH, 30 CH, 6 DH, 8 DH Granuli
2,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi

I consigli dei nostri naturopati

Come trattare l'impetigine con l'omeopatia? Come trattare l'impetigine con l'omeopatia?

L'impetigine è un'infezione cutanea contagiosa che colpisce soprattutto i bambini, ma può interessare anche gli adulti. Questa patologia cutanea, che si manifesta con lesioni cutanee rosse e trasudanti, talvolta ricoperte da croste giallastre, è causata da batteri. Sebbene i farmaci convenzionali, come gli antibiotici, possano trattare l'impetigine, alcuni pazienti preferiscono trattamenti omeopatici più naturali. In questo articolo parleremo di alcuni…

Leggi l'articolo sul blog
Come si può trattare la dermatite atopica in modo naturale? Come si può trattare la dermatite atopica in modo naturale?

La dermatite atopica è una patologia cronica della pelle caratterizzata da prurito intenso ed eruzioni cutanee. È nota anche come eczema atopico. Le persone affette da dermatite atopica possono avere difficoltà a dormire e a concentrarsi a causa del disagio e del dolore associati alla condizione. Sebbene la dermatite atopica non possa essere curata completamente, può essere gestita in modo…

Leggi l'articolo sul blog
L'omeopatia nella gastroenterite acuta nei neonati e negli adulti L'omeopatia nella gastroenterite acuta nei neonati e negli adulti

La gastroenterite acuta è caratterizzata clinicamente dall'associazione di vomito e diarrea . Il vomito è l'improvviso rigetto del contenuto gastrico da contrazioni antiperistaltiche. La diarrea è un'evacuazione troppo frequente di feci troppo liquide. La diarrea è dovuta a un doppio meccanismo il più delle volte combinato: Accelerazione del transito intestinale Idratazione delle feci anormale a causa dell'ipersecrezione della mucosa intestinale Questi meccanismi sono la…

Leggi l'articolo sul blog
Omeopatia nel vomito acetonemico nei bambini Omeopatia nel vomito acetonemico nei bambini

Il vomito acetonemico nei bambini è una condizione nota anche come "chetosi periodica", perché il vomito è contingente. L'iperchetonemia è la conseguenza di un disturbo transitorio del metabolismo lipidico quando si verifica una momentanea mancanza di disponibilità di glucosio in seguito a un'assunzione insufficiente o a un dispendio eccessivo di carboidrati: Deviazioni dietetiche (abuso di grassi, digiuno semplice, digiuno di…

Leggi l'articolo sul blog
Trattamento omeopatico nella colica epatica Trattamento omeopatico nella colica epatica

Esistono diversi tipi di coliche. La colica epatica è caratterizzata da un dolore acuto nell'ipocondrio destro, che si irradia posteriormente, spesso associato a nausea e vomito. È associata a una distensione acuta dei dotti biliari. La causa principale della colica epatica è la litiasi biliare, responsabile di circa il 98% dei casi, ma non vanno ignorate altre possibili cause: tumori…

Leggi l'articolo sul blog
Noce, la pianta ritenuta dannosa per la panacea Noce, la pianta ritenuta dannosa per la panacea

Se vuoi saperne di più sul noce e sui suoi frutti, difficilmente rimarrai sorpreso dall'ambiguità che caratterizza questo albero. Se il dado sembra generalmente favorevole , lo è diversamente per il suo portatore. Un'ombra dannosa aleggia su questo albero dalla notte dei tempi. La noce prende il nome dalla noce, nux ; questo essendo da noxicus → “dannoso”, il che potrebbe spiegare la reputazione “dannosa” delle noci. La noce emanata dal…

Leggi l'articolo sul blog
Disturbi della gastroenterite da un punto di vista naturopatico Disturbi della gastroenterite da un punto di vista naturopatico

La gastroenterite è un'infiammazione acuta o cronica che colpisce contemporaneamente il rivestimento (rivestimento interno) dello stomaco (gastrite) e l'intestino tenue (enterite). Questa patologia è generalmente infettiva; cioè deriva dalla presenza e moltiplicazione di germi patogeni (virus, batteri negli alimenti contaminati: salmonella , Escherichia coli, ecc.) La gastroenterite è comune nei bambini e provoca vomito e soprattutto diarrea, con crampi addominali, a volte febbre . Nei bambini molto piccoli, occorre prestare attenzione…

Leggi l'articolo sul blog
Consiglio Sanitario