0

Gengive che sanguinano con - Rimedi naturali efficaci : La vostra selezione di farmacie online

Filtro
Numero di prodotti : 9
Ordinamento
Ordinamento
Chiudere
senza alcool collutorio clorexidina Paroex senza alcool collutorio clorexidina Paroex
5,32 €
In magazzino
MERIDOL HALITOSIS BAIN DE BOUCHE 400ML MERIDOL HALITOSIS BAIN DE BOUCHE 400ML
8,95 €
In magazzino
Pur'Aloe dentifricio Aloe Vera 70% 75ml Pur'Aloe dentifricio Aloe Vera 70% 75ml
6,35 €
In magazzino
ARUM MACULATUM 4CH 5CH 7CH 9CH 15CH 30CH  Granuli Boiron omeopatia ARUM MACULATUM 4CH 5CH 7CH 9CH 15CH 30CH Granuli Boiron omeopatia
2,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Idropulsore Neopulse NP3 Il mio primo getto dentale Idropulsore Neopulse NP3 Il mio primo getto dentale
72,95 €
In magazzino
Cochlearia Armoracia 5CH Granuli Omeopatia Boiron Cochlearia Armoracia 5CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
CENTAUREA NIGRA 4CH 30CH Granuli Boiron omeopatia CENTAUREA NIGRA 4CH 30CH Granuli Boiron omeopatia
5,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi
Plantago major 5CH 4CH 7CH 9CH Granuli Omeopatia Boiron Plantago major 5CH 4CH 7CH 9CH Granuli Omeopatia Boiron
2,99 €
Aggiungi al carrello
Disponibile - preparazione entro 1 o 2 giorni lavorativi

Quali sono le cause principali del sanguinamento delle gengive?

Il sanguinamento delle gengive è solitamente un segno di un'infiammazione chiamata gengivite, spesso causata dall'accumulo di placca. Può anche essere aggravato da una serie di altri fattori, come ad esempio

  • Scarsa igiene orale
  • fumo
  • Una dieta povera di vitamine essenziali
  • Cambiamenti ormonali
  • diabete
  • Alcuni farmaci

L'identificazione della causa precisa è fondamentale per scegliere il trattamento più appropriato e prevenire ulteriori complicazioni.

Come si può prevenire efficacemente il sanguinamento delle gengive?

La prevenzione del sanguinamento delle gengive prevede una serie di pratiche essenziali:

  1. Mantenere una buona igiene orale: lavare i denti almeno due volte al giorno con uno spazzolino morbido e usare quotidianamente il filo interdentale.
  2. Utilizzare prodotti per l'igiene orale arricchiti con agenti antinfiammatori naturali come l'aloe vera o la camomilla.
  3. Recarsi regolarmente dal dentista per una pulizia professionale e una consulenza personalizzata.
  4. Seguire una dieta ricca di vitamine C e K, essenziali per la salute delle gengive.

Quali rimedi naturali sono consigliati per trattare le gengive sanguinanti?

Per trattare efficacemente le gengive sanguinanti si possono utilizzare diversi rimedi naturali:

  • Sale marino: sciacquare la bocca con una soluzione di sale marino può aiutare a ridurre l'infiammazione e a eliminare i batteri.
  • Olio di cocco: l'oil pulling con olio di cocco aiuta a ridurre la placca e a rafforzare le gengive.
  • Gel di aloe vera: Applicato direttamente sulle gengive per le sue proprietà lenitive e curative.
  • Camomilla: usata come collutorio, può alleviare l'infiammazione e favorire la guarigione.

Quando è necessario consultare un professionista della salute?

È importante consultare un dentista se le gengive sanguinanti persistono nonostante l'adozione di buone pratiche di igiene orale e l'uso di rimedi naturali. È necessario consultare un dentista anche in presenza di sintomi di accompagnamento, come ad esempio

  • dolore intenso
  • Gengive che si ritirano
  • Alito cattivo persistente

Questi sintomi potrebbero indicare condizioni più gravi che richiedono l'intervento di un medico.

Quali sono i segnali di allarme di una gengivite avanzata?

La gengivite avanzata può manifestarsi attraverso una serie di sintomi che richiedono un'attenzione immediata per evitare la progressione verso una malattia parodontale più grave:

  • Arrossamento e gonfiore marcato delle gengive: le gengive sane dovrebbero essere sode e di colore rosa pallido.
  • Sanguinamento facile durante lo spazzolamento o l'uso del filo interdentale, anche con una leggera pressione.
  • Aumento della sensibilità delle gengive: in particolare quando si mangiano cibi caldi, freddi o dolci.

Come influisce lo stress sulla salute delle gengive?

Lo stress può avere un'influenza significativa sulla salute orale, facilitando lo sviluppo di malattie gengivali. I meccanismi includono

  • Riduzione del flusso sanguigno alle gengive: lo stress può causare la costrizione dei vasi sanguigni, riducendo l'apporto di sostanze nutritive e ossigeno, essenziali per la salute delle gengive.
  • Riduzione delle difese immunitarie: lo stress indebolisce il sistema immunitario, riducendo la capacità dell'organismo di combattere le infezioni gengivali.
  • Aumento dei comportamenti dannosi: in condizioni di stress, le persone sono più propense a trascurare l'igiene orale o ad aumentare il consumo di tabacco e alcol.

I danni causati dalla gengivite possono essere annullati?

Sì, la gengivite è reversibile con interventi adeguati. I passi da seguire sono

  • Migliorare l'igiene orale: questo include un'accurata spazzolatura due volte al giorno e l'uso quotidiano del filo interdentale.
  • Pulizie professionali: visite regolari dal dentista per la detartrasi possono aiutare a rimuovere la placca e il tartaro accumulati.
  • Adottare uno stile di vita sano: equilibrare la dieta e ridurre l'assunzione di zuccheri può aiutare notevolmente la salute delle gengive.

Che ruolo ha l'alimentazione nella prevenzione del sanguinamento delle gengive?

Una dieta equilibrata svolge un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel trattamento delle gengive sanguinanti. I seguenti nutrienti sono particolarmente importanti:

  • Vitamina C: essenziale per la salute delle gengive, in quanto contribuisce a rafforzare il tessuto gengivale e a prevenire le infiammazioni.
  • Calcio: importante per la salute di ossa e denti, il calcio aiuta a mantenere forti denti e gengive.
  • Vitamina D: facilita l'assorbimento del calcio e ha proprietà antinfiammatorie.

Come influisce il fumo sulle gengive sanguinanti?

Il fumo è uno dei principali fattori di rischio per molte malattie orali, tra cui le gengive sanguinanti. Il fumo influisce sulla salute delle gengive in diversi modi:

  • Risposta immunitaria compromessa: il fumo indebolisce la risposta immunitaria locale, facilitando l'infezione delle gengive da parte di batteri patogeni.
  • Riduzione dell'ossigenazione dei tessuti: le sostanze chimiche presenti nel fumo di tabacco riducono il flusso sanguigno alle gengive, compromettendone la salute e la capacità di guarigione.
  • Accumulo più rapido di placca: I fumatori tendono a sviluppare una maggiore quantità di placca, che può portare a gengiviti e sanguinamenti più frequenti.