Olio essenziale biologico Tea tree Melaleuca alternifolia PRANAROM

PranaromPranarom

Olio essenziale Albero del tè o dell'albero del tè biologico (Melaleuca alternifolia) HEBBD PRANAROM

maggiori dettagli

Il consiglio del farmacista

Usato per: enfisema superinfected, vulvovaginiti, vulvovaginiti

In magazzino

Costo Stimato di Consegna
Gratuita da 129€*

6,63 €

Aggiungi alla lista dei desideri

guadagnare 56 punti la fedeltà in acquisto di questo prodotto


PRANAROM Olio essenziale dell'albero del tè o dell'albero del tè biologico (Melaleuca alternifolia)

L'olio essenziale biologico dell'albero del tè ha importanti proprietà anti-infettive, antibatteriche, antifungine, antivirali e antiparassitarie. È anche anti-infiammatorio e immunostimolante, oltre che anti-psoriasico per attività anti-infiammatoria grazie alla molecola terpinene-4-olo. È un olio essenziale anti-astenico, tonicardiaco, flebotonico e decongestionante venoso. È anche neurotonico e analgesico. È attivo su varie condizioni dermatologiche; come pelle e mucose, acne vulgaris, dermatite seborroica e gengivite cronica. Accelera la guarigione, elimina la flora patogena della pelle mantenendo la flora residente.

Descrizione di Pranarom dell'albero del tè dell'olio essenziale biologico

Molecole aromatiche: terpineolo 1,4, γ-terpinene

Parte distillata: foglia

Melaleuca alternifolia

(famiglia delle mirtaceae)

L'albero del tè è un albero di origine australiana con fogliame spinoso che originariamente cresceva in aree paludose e che ora è coltivato su larga scala per la produzione di olio essenziale. Durante la seconda guerra mondiale, le autorità sanitarie dell'esercito australiano hanno distribuito ai loro soldati bottiglie di olio essenziale di tea tree da utilizzare in caso di problemi alla pelle.

Tradizionalmente noto per le sue proprietà: • potente antibatterico con ampio spettro d'azione • fungicida • parassiticida • stimolante antivirale e immunitario • protezione della pelle durante le sedute di radioterapia.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Azione sulla deficienza immunitaria; diluire l'olio essenziale dell'albero del tè al 5% in olio vegetale al cumino nero. Applicare lungo la colonna vertebrale.

Consiglio professionale: Uso cutaneo: 3-4 gocce di tea tree HECT massaggiate sulla pelle, ripetute 3 volte al giorno per 5-6 giorni. Inoltre, puoi sempre prendere 3 gocce per via orale, nel miele, nell'olio d'oliva o sullo zucchero di canna, sotto la lingua, per 5-7 giorni.

Ogni giorno: 1 goccia di olio essenziale di tea tree biologico e 1 goccia di olio essenziale di limone sullo spazzolino prima del dentifricio per una perfetta igiene dentale con lo sbiancamento dei denti!

Tutti i nostri oli essenziali biologici sono certificati AB (Agricoltura Biologica e Controllo Certisys BE-BIO-01), puri al 100%, naturali e integrali. Ognuno ha un nome originale, HECT (ChemoTypée Essential Oil), destinato a caratterizzarli da un punto di vista botanico e biochimico.

Avvertenze : gli oli essenziali sono dotati di un impressionante potere reattivo. Rispettando così scrupolosamente le dosi prescritte, sono frutto di una lunga esperienza come ricercatore. Un eccesso non apporterebbe altro a livello terapeutico ma, al contrario, potrebbe causare effetti indesiderati.

Composizione dell'albero dell'albero del tè Pranarom dell'albero del tè dell'olio organico

L'olio essenziale dell'albero del tè è composto da alcoli monotepenici e idrocarburi monotepenici.

Parte distillata foglie terminali e ramoscelli
chemotipo terpineni di terpinene-4-olo, α e γ
distillazione vapore a bassa pressione
origine Sud Africa
resa 100 kg per 1 kg di HE

Precauzioni per l'uso

  • Rischio di allergie dovuto a sesquiterpenoidi.
  • Non raccomandato per le donne in gravidanza o in allattamento
  • Fai attenzione ai possibili effetti della ginecomastia nei giovani ragazzi
  • Non raccomandato per le persone con problemi ai reni
  • Vietato alle persone con asma senza il consiglio di un allergologo

• Tenere lontano dalla portata dei bambini piccoli • Questo prodotto non può sostituire una dieta equilibrata • Non superare la dose raccomandata • Se non indicato dal medico o dal farmacista, non usare durante la gravidanza e l'allattamento e bambino di età inferiore a 3 anni • Conservare lontano da fonti di calore e di luce.

Presentazione del Pranarom dell'albero del tè dell'olio essenziale biologico

L'olio essenziale di tea tree biologico Pranarom è contenuto in un flacone da 10 ml.

I nostri consigli e opinioni da esperti di farmacia

Raccomandiamo l'olio essenziale dell'albero del tè nei seguenti casi:

  • Aftosi, gengivite, stomatite, piorrea, faringite, otite, rinite, sinusite
  • Infezioni ORL, bronchite, enfisema infetto
  • Infezioni genitali, uretrite e prostatite
  • Emorroidi, vene varicose
  • Astenia, esaurimento nervoso

L'albero del tè è un olio essenziale la cui reputazione è ben consolidata. Si trova in un gran numero di prodotti per l'igiene personale (sapone, shampoo, olio da bagno) e cosmetici. Oltre a queste applicazioni, è giustamente considerata una scommessa sicura per l'aromaterapia medica e familiare. Oggi, l'enorme richiesta ha permesso la creazione di piantagioni che si estendono su migliaia di ettari in Australia.

L'azione dell'albero del tè contro i virus:

Il laboratorio Pranarôm ha condotto numerosi studi per evidenziare l'azione comprovata dell'olio essenziale dell'albero del tè su alcuni virus:

  • L'olio essenziale dell'albero del tè inibisce la replicazione del virus A1PR ⁄ 8 sottotipo H1N1 ( virus dell'influenza ) allo 0,0006% (v ⁄ v) 1.
  • È attivo contro HSV-1 e HSV-2 ( virus dell'herpes ) allo 0,0008% (v / v) 2.
  • L'olio essenziale dell'albero del tè è attivo anche sul virus dell'influenza aviaria H5N1 e sui sottotipi H7N3 e H9N2 alla dose di 10 μl4.
  • Sotto forma di aerosol, l'olio essenziale dell'albero del tè funge da disinfettante contro il virus dell'influenza A e il fagi M13 di E. Coli . È in grado di inattivare i virus oltre il 95% in 5-15 minuti di esposizione.
Come l'olio essenziale di Tea trea, altri olii come l'olio essenziale di eucalipto , niaouli o ravintsara hanno riconosciuto le attività antivirali , ecco l'elenco dei riferimenti.
  1. Garozzo, A., Timpanaro, R., Bisignano, B., Furneri, PM, Bisignano, G., e Castro, A. (2009). Attività antivirale in vitro dell'olio essenziale di Melaleuca alternifolia. Lettere in microbiologia applicata, 49 (6), 806-808.
  2. Reichling, J., Schnitzler, P., Suschke, U., & Saller, R. (2009). Oli essenziali di piante aromatiche con proprietà antibatteriche, antimicotiche, antivirali e citotossiche - una panoramica . Ricerca sulla medicina complementare, 16 (2), 79-90.
  3. Schnitzler, P., Schon, K. e Reichling, J. (2001) Attività antivirale dell'olio dell'albero del tè australiano e dell'olio di eucalipto contro il virus dell'herpes simplex nella coltura cellulare. Pharmazie 56, 343–347.
  4. Mohammad, A., & Mehmood, D. In Vivo Effetto antivirale di Melaleuca alternifolia (olio dell'albero del tè) e Olea europaea (estratto di foglie di olivo) sul virus dell'influenza aviaria adattato a cellule Vero . Riviste umane. Articolo di ricerca Dicembre 2018 Vol.:14, Numero: 1 Citazione: Mohammad Danish Mehmood et al. Ijppr.Human, 2018; Vol. 14 (1): 7-19.
  5. Usachev, EV, Pyankov, OV, Usacheva, OV e Agranovski, IE (2013). Attività antivirale di tea tree e olio di eucalipto aerosol e vapore. Journal of aerosol science, 59, 22-30.
  6. Ankita, S., Chandra, SS, & Arti, T. (2013). Studio fitochimico e attività antimicrobiche di cinnamomum camphora. World Journal of Pharmaceutical research Volume 3, Issue 2, 2287-2294
  7. Astani, A., & Schnitzler, P. (2014). Attività antivirale dei monoterpeni beta-pinene e limonene contro il virus dell'herpes simplex in vitro. Rivista iraniana di microbiologia, 6 (3), 149.
  8. Astani, A., Reichling, J., & Schnitzler, P. (2010). Studio comparativo sull'attività antivirale di monoterpeni selezionati derivati da olii essenziali. Ricerca di fitoterapia: un giornale internazionale dedicato alla valutazione farmacologica e tossicologica dei derivati di prodotti naturali, 24 (5), 673-679.
  9. Bisignano, B. (2009). Attività antivirali e studio del meccanismo d'azione di estratti di melaleuca alternifolia nei virus del virus dell'influenza A. Area 06 - Scienze mediche. http://hdl.handle.net/10761/ 1767
  10. Blanchard, JM (2007). Cinnamomum camphora con cineole (ravintsara), una pianta al servizio della prevenzione delle infezioni nosocomiali in ambiente ospedaliero? Fitoterapia, 5 (1), 15-20.
  11. Carson, CF, Ashton, L., Dry, L., Smith, DW e Riley, TV (2001) Melaleuca alternifolia (tea tree) gel olio (6%) per il trattamento dell'herpes labiale ricorrente. J Antimicrob Chemother 48, 450–451.
  12. Carson, CF, Smith, DW, Lampacher, GJ e Riley, TV (2008) Uso dell'inganno per ottenere il doppio accecamento in uno studio clinico sull'olio di melaleuca alternifolia (tea tree) per il trattamento dell'herpes labiale ricorrente. Contemp Clin Trials 29, 9–12.
  13. Galan, DM, Ezeudu, NE, ..., & Malcolm, BJ (2020). Eucalyptol (1, 8-cineole): un alleato sottoutilizzato nei disturbi respiratori? Journal of Essential Oil Research, 1-8.
  14. Garozzo, A., Timpanaro, R., Stivala, A., Bisignano, G., e Castro, A. (2011). Attività dell'olio di melaleuca alternifolia (tea tree) sul virus dell'influenza A / PR / 8: studio sul meccanismo d'azione. Ricerca antivirale, 89 (1), 83-88.
  15. Hamidpour, R., Hamidpour, S., Hamidpour, M., e Shahlari, M. (2014). Chimica, farmacologia e proprietà medicinali della canfora (Cinnamomum Camphora) Rimedio tradizionale con la storia del trattamento di diverse malattie. Global Journal of Medical Research.
  16. Jean Michel Blanchard (2007). Cinnamomum camphora CT cineole (ravintsara), una pianta per aiutare a prevenire le infezioni nosocomiali nell'ambiente ospedaliero. Rivista Internazionale di Aromaterapia Clinica Vol. 4 numero 1
  17. Li, X., Duan, S., Chu, C., Xu, J., Zeng, G., Lam, AKY, ... & Gu, H. (2013). Il concentrato di melaleuca alternifolia inibisce l'ingresso in vitro del virus dell'influenza nelle cellule ospiti. Molecole, 18 (8), 9550-9566.
  18. Li, Y., Xu, YL, ... & Xu, PP (2017). La co-somministrazione intranasale di 1, 8-cineolo con il vaccino antinfluenzale fornisce protezione crociata contro l'infezione da virus influenzale. Fitomedicina, 34, 127-135.
  19. Loizzo, MR, Saab, AM, Tundis, R., Statti, GA, Menichini, F., Lampronti, I., ... & Doerr, HW (2008). Analisi fitochimiche e attività antivirali in vitro degli olii essenziali di sette specie libanesi. Chimica e biodiversità, 5 (3), 461-470.
  20. Mansard, M., Laurain-Mattar, D., e Couic-Marinier, F. (2019). Olio essenziale di Ravintsara. Notizie farmaceutiche, 58 (585), 57-59.
  21. Morales-Rico, CL, ... & González-Camejo, I. (2012). Composizione musicale di un'essenziale di parti di vetro di melaleuca quinquenervia. Revista CENIC. Ciencias Químicas, 43, 1-2.
  22. Müller, J. et al. (2016). 1, 8-Cineole potenzia la risposta antivirale mediata dall'IRF3 nelle cellule staminali umane e in un modello ex vivo di rinosinusite. Clinical Science, 130 (15), 1339-1352.
  23. Riley, TV (2005). Attività antivirale dell'olio dell'albero del tè - In Vitro e In Vivo. TV Riley - 2005 - academia.edu
  24. Siddique, S., et al. (2018). Caratterizzazione chimica, attività antiossidante e antimicrobica dell'olio essenziale di foglie di quinquenervia di Melaleuca. Indian Journal of Experimental Biology, 56, 686-693.
  25. Timpanaro, R., Garozzo, A., Bisignano, B., Stivala, A., Furneri, PM, Tempera, G., e Castro, A. (2007). Effetto inibitorio di Melaleuca alternifolia (olio dell'albero del tè) sulla replicazione del virus dell'influenza A / PR / 8. Rivista internazionale di agenti antimicrobici, (29), S202-S203.
  26. Worth, H., .. & Dethlefsen, U. (2009). La terapia concomitante con Cineole (Eucalyptole) riduce le esacerbazioni nella BPCO: uno studio in doppio cieco controllato con placebo. Ricerca respiratoria, 10 (1), 69.
  27. Yang, Z., Wu, N., .. & Efferth, T. (2010). Attività del virus della bronchite anti-infettiva (IBV) di 1, 8-cineolo: effetto sulla proteina nucleocapsid (N). Journal of Biomolecular Structure and Dynamics, 28 (3), 323-330.
  28. Zamora, ACP (2015). Le proprietà antivirali del concentrato di melaleuca alternifolia (MAC) contro il virus del Nilo occidentale (tesi di dottorato, Griffith University).

I nostri medici di farmacia raccomandano anche questi prodotti

I nostri articoli correlati

Partenza veloce!

Acquisto veloce

Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

Formulaire de commande rapide

Vantaggi Soin et Nature La nostra qualità e la sicurezza garantita
farmacisti
esperti
dati
criptato
pagamento
sicuro
pacco
seguire
A vostra
ascolto