ERBA MEDICA (Medicago sativa L.)

Fabaceae

L'erba medica è un ottimo stimolante generale. I suoi effetti rimineralizzanti migliorare i problemi di unghie fragili e capelli opachi, doppie punte e fragili e problemi astenia (debolezza generale).

Parti utilizzate: parti aeree

Storia e origine:

Erba medica, meglio conosciuto con il nome di erba medica (Medicago sativa) è una pianta originaria dell'Asia occidentale. Alla produzione di alimenti per animali, si è diffuso in Medio Oriente e in Europa.

Cresce su argilla e terreni leggermente acidi, e può essere soddisfatta con la terraferma in quanto è in grado di disegnare gli elementi di cui ha bisogno di più di un metro sotto terra.

Giovani germogli si mangiano erba medica sempre in Asia e solo a partire dagli anni '60 in Occidente.

Erba medica araba riconosca "il padre di tutti gli alimenti" (al-fac-facah) e lo ha utilizzato per alimentare i cavalli.

Riconosciuto dagli erboristi per le sue qualità nutritive, contiene anche poteri rimineralizzante.

Descrizione

L'erba medica è una pianta perenne con fusto eretto dalla base e poi vogatore e angolare. La sua altezza varia da 30 a 90 cm. Ha noduli radicali che testimoniano la sua associazione simbiotica con batteri Rhizobium. Il primo foglio è rosso e bianco. Il seguente foglie, alterne, sono composte da tre foglioline uguali, glabre, ottuso, leggermente dentata e seghettati. Fiori, viola o bluastre, riuniti in grappoli allungati. La fioritura avviene tra giugno e ottobre.

Proprietà

L'erba medica viene utilizzato principalmente per la sua ricchezza di minerali e oligoelementi: calcio, silice, ferro, fosforo e rame, zinco e selenio. Questi componenti rendono un valido aiuto nella lotta contro i problemi di astenia (stanchezza generale) e l'anemia. Con esso contiene minerali, erba medica è molto utile anche per problemi di capelli fragili, capelli opachi e unghie fragili. Per diversi anni è anche per il suo contenuto di vitamina K e il suo effetto anti-emorragica si riconosce.

Un consumo regolare di erba medica eviterebbe il colesterolo alto e l'aterosclerosi. Un estrogeno pianta è presente anche in erba medica: il cournestrol.

L'attività ormonale di cournestrol associata con il calcio e silice presente in erba medica è un'opzione interessante per i disturbi legati alla menopausa e la prevenzione dell'osteoporosi.

Composizione chimica delle parti aeree

  • Lipidi

- Myristone, alfalfone

- Lecitina, fosfatidil etanolammina, fosfatidil glicerolo, fosfatidil-inositolo

- I carotenoidi

- Steroli (sitosterolo, stigmasterolo, spinasterol)

- Quinones

  • I composti fenolici: flavonoidi: flavoni (apigenina, luteolina, tricina), flavonoli (quercetina, kaempferol), antociani e flavanoli - Fitoestrogeni
  • Isoflavoni: la genisteina-5-7-4-trihydroxyisoflavone, biochanina A, daidzeina-7-4- diidro-isoflavone, formononetina
  • Coumestans: coumestrol, 4 méthoxycoumestrol, 3 méthylcoumestrol, 11-12- dimetossi-7-idrossi-coumestane, lucernol, médicagol, sativol, trifoliol
  • Isoflavanones
  • Saponine (o saponina)
  • Le vitamine D, E

Le principali proprietà farmacologiche

  • Estrogenica

AFSSA (Agenzia francese di sicurezza alimentare) considera alfalfa come un impianto avente attività estrogenica in vitro e in vivo per la presenza di coumestans. Infatti, coumestrol e 4 méthoxycoumestrol récepteursdes legano agli estrogeni e presentano attività uterotrophic.

  • Regolatore del metabolismo (colesterolo, glucosio)

Colesterolo  

Uno studio sulle scimmie dimostra che le saponine di erba medica:

- Significativamente diminuire l'assorbimento intestinale di colesterolo e ratiocholestérol plasmatico totale / HDL (lipoproteine ​​ad alta densità) - Colesterolo

- Aumentare l'escrezione fecale di steroidi e degli acidi biliari. Erba medica in vivo impedisce l'ossidazione delle LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) con flavonoidi e fitoestrogeni l'azione synergiquedes.

Zucchero nel sangue

Alfalfa è tradizionalmente utilizzato nel trattamento del diabete. Questo étémise azione dimostrato in vivo in modelli di topo diabetico. Alfalfa stimuleraitnotamment incorporazione glucosio nel glicogeno nel muscolo abdominalet possiede proprietà simili a quelle di insulina.

Altre proprietà

Emostatico, anti-fungine e anti-emorragica.

Tossicità

Erba medica non mette in pericolo le dosi consigliate, con l'eccezione di alcuni casi di allergia.

Contro-indicazioni

Iperestrogenismo, tumori maligni dei genitali scalabili (al seno o all'utero estrogeno-dipendente).

Effetti collaterali

Rari casi di disturbi gastrointestinali (diarrea ...), dermatiti e artralgia.

Interazioni con altri farmaci

L'erba medica può contrastare l'azione anticoagulante di farmaci con un'azione simile.

I suoi effetti sulla regolazione del metabolismo del colesterolo potrebbero essere aggiunti a quelli dei farmaci ipolipemizzanti.

Indicazioni principali

> Adolescente dando un aspetto falso infiltrata muscoloso, impostare tardi avecdysménorrhée scuro, ciclo irregolare lungo, che può essere seborrea o del'acné sulla faccia inferiore

> Adolescente acne che ha presentato epifisite di scatti di crescita

> Iperandrogenico femminile, acne premestruale con aggravamento di cyclesirréguliers e / o lungo, associato con mastiti ed edema premestruale talvolta degli arti inferiori non manica che comprende i piedi

> Menopausa con ipoestrogenismo, notturni vampate di calore, aumento lapilosité facciale

INDICAZIONI

- La mancanza di estrogeni con segni di iperandrogenismo (seborrea, acne soggetti magri, capelli anormale ...): Alfalfa Hops aa +

- Acne adolescente (s) florida: radice di erba medica + Ortica

- Unghie e capelli fragili, epifisite crescita negli adolescenti (e) potenziamento del trattamento convenzionale del midollo rimodellamento osteoporosi basso livello: Alfalfa + Equiseto

- Sindrome iperandrogeniche métaboliquedelafemmeménopausée: Alfalfa + Olivier

Come prescrivere

In compounding

- Preparazione di estratti fluidi di piante fresche in soluzione standardizzata glicerina (EPS): 1-2 cucchiaini / die per 3 mesi per rinnovare come clinicamente

Fonti

1) AFSSA in collaborazione con AFSSAPS, fitoestrogeni sicurezza e bénéficesdes Rapporto 'fornito dal cibo "- Raccomandazioni, 10 marzo 2005.

2) Bruneton J., 1999. farmacognosia, fitochimica, impianto médicinales.Tec e Doc; Cachan: Ed medico, terza edizione internazionale, 716-7 ..

3) P. Ginet, Medicago sativa L .: erba medica, venduti in farmacia con il nome di erba medica, tesi farmacia, nel febbraio 2005.

4) AM grigio et al., 1997. pancreas e extrapancreatici effetti della pianta anti-diabetici tradizionale, Medicago sativa (erba medica). Br J Nutr 78 (2) :. 325-34.

5) Hwang J. et al., 2001. Soia e fitoestrogeni erba medica

Diventa estratti potenti antiossidanti lipoproteine ​​a bassa densità nell'estratto ciliegia acerola presenceof. J. Agric. Alimenti Chem, 49 (1) :. 308-14.

6) Malinow MR et al., 1981. Colesterolo e acidi biliari equilibrio nella Macaca fascicularis effetti delle saponine di erba medica. J Clin. Invest, 67 (1):. 156-62.

7) Saloniemi H. et al., 1995. fitoestrogeni effetto di legume foraggi felice e estrogenica. Proc. Soc. Exp. Biol. Med, 208 (1) ,. 13-7.

8) Swanston-Flatt SK et al., 1990. trattamenti vegetali tradizionali per il diabete. Studi nei topi diabetici normali e streptozotocina. Diabetologia, 33 (8): 462-4.

 


Partenza veloce!

Acquisto veloce

Risparmiare tempo utilizzando il modulo d'ordine rapido. Con pochi click, si può facilmente ordinare i tuoi riferimenti preferiti.

Formulaire de commande rapide